martedì 12 ottobre 2010

La Notte - Modà



Testo e Accordi

Mi- La- Mi- Si
(Intro)
           Mi-
Sì sarà pure misteriosa e tenebrosa,
                            La-
quando vuole fa paura,
                                                 Mi-
Ma ti abbraccia e ti difende se l'ascolti...
                                                     Si
Se ti nascondi e cerchi dentro lei la forza per andare avanti
                                          Mi-
e non tradirla con il sole e i raggi.
                                                  La-
Mi copre dagli insulti e dalle malelingue,
                                                   Mi-
che cercan solo di ferirmi e screditarmi,
                                                         Si
mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male, senza insultarmi..
                 Mi-
Non come te che invece,
                                                    La-
hai cancellato in un momento tutto quanto.
                                                 Mi-
Ed è rimasto dentro te soltanto il peggio
per uno sbaglio ed un momento
              Si
in cui mi son sentito solo, senza coraggio.
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Mi- La-
(Stacco)
            Mi-
Dico ci riesco, poi mi perdo e ci ricasco
                              La-
nei momenti di sconforto, quando intorno a me
                Mi-                                      Si
tutto buio come, come la notte, come le botte,
come le ferite abbandonate e mai curate,
Mi-
ancora aperte.
                                                                  La-
Sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è tutto.
                                                   Mi-
Sono solo un malandrino ed un violento,
                                                    Si
per una volta provo ad ascoltare il cuore e non l'orgoglio.
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Mi- La- Mi- Si
(Stacco)
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.



22 commenti:

Luigi ha detto...

Intro: Fa- Sol Sol# Sib Do Do#

Strofa: Fa- Sib

Ritornello: Sib Re# Do Fa Sib Re# Do

Luigi ha detto...

Originale è un tono sotto.... XD

Alessio Pastore ha detto...

secondo me sono sbagliati questi accordi

Alessio Pastore ha detto...

secondo me è così

strofa: mi- la-

ritornello: mi- la- re sol

se sono sbagliati accetto correzioni. a me suonano bene, quelli che ha postato giovanni mi sanno di errore

Alessio Pastore ha detto...

scusate volevo dire che ha postato Luigi

Anonimo ha detto...

Alessio Pastore complimenti, i tuoi accordi sn quesi giusti ma se vogliamo essere più precisi allora questa musica va suonata in questo modo

INTRO: Mim Lam Mim Si
STROFA: Mim Lam Mim Si
RIT: Mim Lam Re Sol Si Lam Si

per le altre parti, tipo il preludio, basta suonare la parte dell' intro.

spero di essere stato d' aiuto e soprattutto preciso con l orecchio

Alessio Pastore ha detto...

Anonimo grazie mille ! con un lavoro di squadra abbiamo ricostruito la musica dei grandissimi modà!!!

Anonimo ha detto...

Bravo alessio :) questo è essere musicisti aiutarsi e non lottare l'uno contro l' altro.. cmq ti ho aggiuto su facebook (mi chiamo Salvatore Midolo), così avrò il piacere di scambiare pareri musicali con te.. a presto...

Alessio Pastore ha detto...

salvatore sicuro che mi hai aggiunto non mi è arrivata nessuna richiesta di amicizia!

Anonimo ha detto...

ciao :) scusatemi..
non è possibile avere la canzone completa con gli accordi giusti nei punti giusti? sono andata un tantino in confusione :P :(

se possibile,vi ringrazio:)
antonella

Anonimo ha detto...

INTRO: Mim Lam Mim Si

Mim
Sì sarà pure misteriosa e tenebrosa,
Lam
quando vuole fa paura,
Mim
Ma ti abbraccia e ti difende se l'ascolti...
Si
Se ti nascondi e cerchi dentro lei la forza per

andare avanti e non tradirla con il sole e i
Mim
raggi.
Lam
Mi copre dagli insulti e dalle malelingue, che
Mim
cercan solo di ferirmi e screditarmi,
Si
mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male,

senza insultarmi..
Mim
Non come te che invece, hai cancellato in un
Lam
momento tutto quanto.
Mim
Ed è rimasto dentro te soltanto il peggio per
Si
uno sbaglio ed un momento in cui mi son sentito solo, senza coraggio...



Mim Lam Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
Sol Si Mim
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
Lam Re
Non fingere di stare già, già bene...
Sol Si
di colpo non si può dimenticare
Lam Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.


Strumental: Mim Lam


Mim
Dico ci riesco, poi mi perdo e ci ricasco
Lam
nei momenti di sconforto, quando intorno a me
Mim Si
tutto buio come, come la notte, come le botte,

come le ferite abbandonate e mai curate,
Mim
ancora aperte.

Sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è
Lam
tutto.
Mim
Sono solo un malandrino ed un violento, per una

volta provo ad ascoltare
Si
il cuore e non l'orgoglio.



Mim Lam Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
Sol Si Mim
nel buio cerchi sempre le mie mani,no...
Lam Re
Non fingere di stare già, già bene...
Sol Si
di colpo non si può dimenticare
Lam Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.


Strumental: Mim Lam Mim SI


Mim Lam Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
Sol Si Mim
nel buio cerchi sempre le mie mani,no...
Lam Re
Non fingere di stare già, già bene...
Sol Si
di colpo non si può dimenticare
Lam Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.


Antonella spero di esser stato più dettagliato.. ho messo gli accordi in metrica con il testo, cioè nei punti giusti come volevi tu..

P.S. gli accordi sono già giusti, per la tonalità e per l'intero giro armonico...
Salvatore

Anonimo ha detto...

grazie salvatore!!!!! grazie davvero!!!!! :))
domani la provo :)))p.s. sono fan dei modà ;)

Webmaster ha detto...

Grazie mille ad Alessio e Salvatore!! Ottimo orecchio!

Anonimo ha detto...

grazie....da giuseppe...suona perfetta

Anonimo ha detto...

Scusate ma se volessi rifare il tutto con un player tipo jamstudio.com come faccio???

illusioni parallele ha detto...

son arrivato tardi .... cmq grazie ragazzi mi avete levato un po di dubbi !!!!!!
io sono su fb se volete : illusioni parallele è il nick del mio gruppo .... se volete poi ci possiamo scambiare pareri e altro :D

Anonimo ha detto...

nn ce'ne una giusta

Emanuele ha detto...

Nel ritornello il RE e il Mi da maggiore vanno entrambi in settima

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Non per essere pignolo, ma provatela così... saluti e buon anno! BY STEO

INTRO [Em] … … … [Am] … … … [Em] … … … [B7] … … …

Sì, sarà [Em] pure misteriosa e tenebrosa, quando vuole fa [Am] paura… ma ti abbraccia e ti difende se [Em] l'ascolti… se ti nascondi, e cerchi dentro lei la [B7] forza per andare avanti, e non tradirla con il sole e i [Em] raggi
[Em] … … … mi copre dagli insulti e dalle male [Am] lingue… che cercan solo di ferirmi e scredi [Em] tarmi… mi lascia fare, anche se sbaglio a farmi [B7] male… senza insultarmi

non come [Em] te che invece… hai cancellato in un momento tutto [Am] quanto… ed è rimasto dentro te soltanto il [Em] peggio… per uno sbaglio, ed un momento, in cui mi [B7] son sentito solo… senza coraggio

[Em] ma… … … la notte so che [Am] pensi a me… amore… [D] … … nel buio cerchi [G] sempre… [B7] le mie mani… [Em] no… … … non fingere di [Am] stare già… già bene… [D] … … di colpo non si [G] può… di [B7] menticare… [Am] niente di così profondo e in [B7] tenso … o almeno penso …

STRUM [Em] … … … [Am] … … …

dico ci [Em] riesco, e poi mi perdo, ci ricasco, nei momenti di [Am] sconforto… quando intorno a me.. tutto è buio [Em] come… come la notte… come le [B7] botte, come le ferite abbandonate, e mai curate e ancora [Em] aperte

[Em] … sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è [Am] tutto… sono solo un malandrino ed un vio [Em] lento… per una volta, prova ad ascoltare il [B7] cuore… e non l'orgoglio…

[Em] ma… … … la notte so che [Am] pensi a me… amore… [D] … … nel buio cerchi [G] sempre… [B7] le mie mani… [Em] no… … … non fingere di [Am] stare già… già bene… [D] … … di colpo non si [G] può… di [B7] menticare… [Am] niente di così profondo e in [B7] tenso … o almeno penso …

STRUM VAR… [Em] … [D] … [G] … [Am] … [Em] … [C] … [Em] … [B7] …

[Em] ma… … … la notte so che [Am] pensi a me… amore… [D] … … nel buio cerchi [G] sempre… [B7] le mie mani… [Em] no… … … non fingere di [Am] stare già… già bene… [D] … … di colpo non si [G] può… di [B7] menticare… [Am] niente di così profondo e in [B7] tenso … o almeno penso … FINE

Anonimo ha detto...

grazie steo ... prima nn capivo ma quando tu l hai riscritta l ho capita

Anonimo ha detto...

ma cn quale ritmo va suonata? me ne hanno detto uno ma nn so se sia cosi... potete aiutarmi?

Posta un commento