sabato 27 febbraio 2010

La Notte Delle Fate - Enrico Ruggeri

Video Ufficiale




Testo e Accordi

Do Sib
(Intro)
Do
Mary è nuovamente sola
e senza dire una parola
                                           Mi
esce con la faccia incontro al vento
Fa
cambia ancora direzione
   Sol                                 Do Sol
e canta una canzone questa sera
Do
Candy intanto è già partita
e verso un’altra via d'uscita
                                Mi
corre con il cellulare spento
Fa
e testardamente spera
   Sol                            Do Sol
di trovarsi ancora tutta intera
             Re    Fa#-
Ognuno sente tanto dolore
Sol                       La
quando si piega in sè
                 Re
e non vede niente
Sol              La             Re
poi una luce passa le inferriate
La                Re
la notte delle fate
                                         Fa#-
ogni donna ha un paio d'ali chiuse
           Sol
dentro sè
                      Mi                La
pronta a certe ascese sconfinate
La               Re
la notte delle fate
Do
Molly incline alle cadute
nelle stanze sconosciute
                                           Mi
chiede indietro un pò di sentimento
Fa
angoli di tenerezza
   Sol                            Do Sol 
dentro a una carezza quasi vera
             Re    Fa#-
Ognuno sente poco calore
Sol                       La
quando si piega in sè
              Re
ma lentamente
     Sol              La                     Re
un taglio di luce annuncia un'altra estate
La                Re
la notte delle fate
                                         Fa#-
ogni donna ha un paio d'ali chiuse
          Sol
dentro sè
                       Mi                La
e sogna ancora vette inesplorate
La               Re
la notte delle fate
Re Do Re Do Do Mi Fa Sol Do Sol
(Stacco)
             Re    Fa#-
Ognuno sente poco calore
Sol                       La
quando si piega in sè
              Re
ma lentamente
     Sol              La                     Re
un taglio di luce annuncia un'altra estate
La                Re
la notte delle fate
                                         Fa#-
ogni donna ha un paio d'ali chiuse
          Sol
dentro sè
                       Mi                La
pronta a certe ascese sconfinate
La               Re
la notte delle fate
                          La          Fa#- Sol
ogni donna ha un paio d'ali
                       Mi                La
pronta a certe ascese sconfinate
La               Re
la notte delle fate
Re Do (Rip.)
Re
(Fine)

mercoledì 24 febbraio 2010

Scivoli Di Nuovo - Tiziano Ferro

Rieccoci qua..
Quest'anno il festival di Sanremo ci ha regalato delle canzoni bellissime e noi dello staff di Accordi del Momento non potevamo di certo trascurarle..
Purtroppo non siamo riusciti a pubblicarle tutte, abbiamo selezionato quelle che ci avete maggiormente richiesto e ci dispiace per tutti coloro che (almeno per adesso) non siamo riusciti ad accontentare.
Oggi abbiamo scelto di pubblicare due canzoni che pur non appartenendo al repertorio del festival, hanno ricevuto ugualmente moltissime richieste da parte vostra.
Gli amanti di Sanremo non si preoccupino però!!! Torneremo a pubblicare ancora le (richiestissime) canzoni di Sanremo al più presto!!!



Testo e Accordi

Re- Sol-
(Intro)
Re-                                                        Sol-
Conti ferito le cose che non sono andate come volevi
                                               Re-
temendo sempre e solo di apparire peggiore
                                   Sib
di ciò che sai realmente di essere.
Re-                                                         Sol-
Conti precisi per ricordare quanti sguardi hai evitato
                                         La-7
e quante le parole che non hai pronunciato
                             Sib
per non rischiare di deludere.
Sib
La casa, l'intera giornata,
                         Re-
il viaggio che hai fatto per sentirti più sicuro
                      Sol-
più vicino a te stesso,
                                   Re# La   
ma non basta, non basta mai.
Fa
Scivoli di nuovo
              Re-                          La-
e ancora come tu fossi una mattina
                        Sol
da vestire e da coprire
                      Fa 
per non vergognarti
               Re-                        
scivoli di nuovo e ancora
     Mi-   Sol
come se non aspettassi
Re-                               Fa
altro che sorprendere le facce
                             La-
distratte e troppo assenti
                          Sol  
per capire i tuoi silenzi
                           Re-
c'è un mondo di intenti
                                Fa
dietro gli occhi trasparenti
       Mi-               Sol  
che chiudi un po'.
La Fa La Fa Sol
(Stacco)
Re-
Torni a sentire
                           Sol-
gli spigoli di quel coraggio mancato
che rendono in un attimo
         Re- 
il tuo sguardo più basso
                           Sib
e i tuoi pensieri invisibili
Re-
torni a contare i giorni
                          Sol-
che sapevi non ti sanno aspettare
hai chiuso troppe porte
          La-7
per poterle riaprire
devi abbracciare
                  Sib
ciò che non hai più
Sib                         
La casa, i vestiti, la festa
                 Re-
ed il tuo sorriso trattenuto e dopo esploso
                         Sol-  
per volerti meno male,
                                   Re# La
ma non basta, non basta mai
Fa
Scivoli di nuovo
              Re-                          La-
e ancora come tu fossi una mattina
                        Sol
da vestire e da coprire
                      Fa 
per non vergognarti
               Re- 
scivoli di nuovo e ancora
     Mi-  Sol
come se non aspettassi 
Re-                               Fa
altro che sorprendere le facce
                             La-
distratte e troppo assenti
                          Sol  
per capire i tuoi silenzi
                           Re-
c'è un mondo di intenti
                                Fa
dietro gli occhi trasparenti
       Mi-               Sol  
che chiudi un po'.
La                  Fa 
E non vuoi nessun errore
La            Fa
però vuoi vivere
La                   Fa 
perché chi non vive lascia
   Sol
il segno del più grande errore.
Fa
Scivoli di nuovo
              Re-                          La-
e ancora come tu fossi una mattina
                        Sol 
da vestire e da coprire
                      Fa  
per non vergognarti
               Re-  
scivoli di nuovo e ancora
     Mi-  Sol  
come se non aspettassi
Re-                               Fa
altro che sorprendere le facce
                             La-
distratte e troppo assenti
                          Sol   
per capire i tuoi silenzi
                           Re-
c'è un mondo di intenti
                                Fa 
dietro gli occhi trasparenti
       Mi-               Sol   
che chiudi un po'.
                       La Fa La
che chiudo un pò.
Fa               La 
Che chiudi... 
Fa Sol
(Fine)

Superstar - Pierdavide Carone



Testo e Accordi

Re                                                    La-
     Dopo ogni concerto io riprendo il volo,
               Do                   Sol
mi ritrovo solo, mi ritrovo solo.
Re                                              La-
     Dentro la mia villa, dentro la natura,
               Do                     Sol
che mi fa paura, che mi fa paura.
Mi-           Do                   Mi-
     E’ così grande anche se
              Do                Mi-
sembrava piccola a me
              Do        Si-   La-                  Do            Mi-
se confrontata a quella di quel grande artista americano.
Re                                                 La-
     Firmo dieci autografi e zero melodie,
                    Do                      Sol
niente più poesie, niente più poesie.
Mi-                  Do             Mi-
     Non mi aspettavo lo sai
          Do                 Mi-
di diventar come mai   
             Do           Si-
avrei sperato, ed invece
La-        Fa     Do   Sol
sono una superstar,
La-                Fa     Do   Sol
mestierante in vanità.
La-              Fa            La-         Fa
Sono ricco, grazie ma chiamami celebrità,
    Do           Sib     La-
sei solo l’ultimo dei fan.
Re                                                      La-
    Ogni artista sogna quando è ancora niente,
                     Do                            Sol
di essere importante, di essere importante.
Mi-           Do               Mi-
    Ma la morale ora mai  
               Do                Mi-
non è mansione per noi
              Do
gli dei del rock’n roll.
    La-         Fa     Do   Sol
Io sono una superstar,
La-               Fa  Do   Sol
mestierante in vanità.
La-             Fa             La-         Fa
Sono ricco, grazie ma chiamami celebrità,
    Do         Sib      Fa
sei solo l’ultimo dei fan.

(Fa Sol La- Do, Fa Sol)

              La-          Fa    Do   Sol
(Chorus: Sono una superstar,    
La-               Fa  Do...  
mestierante in vanità.....)

La-         Fa     Do   Sol
Sono una superstar,
La-               Fa  Do   Sol
mestierante in vanità.
La-             Fa             La-          Fa
Sono ricco, grazie ma chiamami celebrità.

sabato 20 febbraio 2010

Arisa - Malamorenò

Video Ufficiale




Testo e Accordi

              Si
Può scoppiare in un attimo il sole
           Fa#
Tutto quanto potrebbe finire
          Mi              Fa#   Si
Ma l’amore, ma l’amore no

Si-               Mi
Marzo del 2087
Do#-                              Fa#
Nuvole pesanti dentro un cielo assente
Si-                              Mi
Il mio pronipote è sulla luna
Do#-                           Fa#
Emigrato per cercar la sua fortuna
Si-                                      Mi
Sulla terra resta solo chi non ce la fa
Si-                                  Mi
Ascoltando tante finte verità

               Si
Può scoppiare in un attimo il sole
            Fa#
Tutto quanto potrebbe finire
           Mi              Fa#  Si
Ma l’amore, ma l’amore no
             Si
Anche i prati rinunciano ai fiori
             Fa#
Perché i fiori hanno perso i colori
           Mi             Fa#  Si
Ma l’amore, ma l’amore no

Do#-                             Fa#
Resta la speranza di cambiare
Re#-                      Sol#
Come la paura di dover restare
Do#-                                Fa#
Mio marito è sempre qui vicino
Re#-                        Sol#
Dice che ritornerà di nuovo il cielo
Do#-                                        Fa#
Poi la notte prega per paura che anche Dio
Do#-                                          Fa#
Scappi e lasci tutto quanto nell’oblio

             Do#
Può scoppiare in un attimo il sole
          Sol#
Tutto quanto potrebbe finire
          Fa#             Sol# Do#
Ma l’amore, ma l’amore no
            Do#
Anche i prati rinunciano ai fiori
             Sol#
Perché i fiori hanno perso i colori
           Fa#            Sol# Do#
Ma l’amore, ma l’amore no

Mib                           Lab
E a volte basta che sei qui vicino
Mib                       Lab
A volte basta che ci sei
Fa                                    Sib
Perché a me basta che sei qui vicino
Fa                                   Sib
Perché a me basta che ci sei

    Mib
Il dolore può farci cadere
         Sib
La speranza potrebbe sparire
          Lab             Sib    Mib
Ma l’amore, ma l’amore può
         Mib
Far tornare a sorridere ancora
          Sib
Imboccare una strada sicura
         Lab         Sib  Mib
Sì l’amore, sì l’amore può

        Mib
E se scoppia in un attimo il sole
          Sib
Tutto quanto potrebbe finire
         Lab              Sib  Mib
Ma l’amore, ma l’amore no

             Mib
Anche i prati rinunciano ai fiori
             Sib
Perché i fiori hanno perso i colori
           Lab            Sib  Do- Sib
Ma l’amore, ma l’amore no
          Lab             Sib
Ma l’amore, ma l’amore…

(Mib Sib)

          Lab            Sib    Mib
Ma l’amore, ma l’amore no

(Mib Sib)

          Lab             Sib   Do- Sib
Ma l’amore, ma l’amore no…
          Lab             Sib   Do- Sib
Ma l’amore, ma l’amore no…
          Lab             Sib    Mib
Ma l’amore, ma l’amore….....no!

Credimi Ancora - Marco Mengoni



Testo e Accordi

Re-
(Intro)
Re-           
Sono un re matto
Do#                        Do
Cambio spesso regole
                  Si Sib
Non perdo mai
Re- 
Nero e poi bianco
Do#                        Do             Si Sib
Muovo luce e tenebre per vincere
Sol-           Fa
Freddo nel fuoco
           Mi
Io non ho paura...
                La
Giura non averne mai
Re-
Ora
Credimi ancora
                    Sol-
Prendi un respiro
Lasciati andare
            Fa      La  
Datti la spinta per saltare
Re- 
Ora
Hai le mie mani
              Sol- 
Stringimi forte
                       Sib
Non guardare indietro
                  Re-
Non ti lascerò
Re-
Mi trasformerò
Do#                    Do                   Si Sib
Saro' lupo e rondine per gli occhi tuoi
Re- 
Ti confonderò
Do#                    Do             Si Sib
Sarò forte e debole e mi amerai
Sol-           Fa         Mi             La
Restami accanto qui nel mio labirinto
Re-
Ora
Credimi ancora
                    Sol-
Cambia il destino
Non ti voltare
Se mi vuoi
Fa      La 
Vieni e non pensare
Re- 
Ora
Hai le mie mani
              Sol-
Tienile ancora
                       Sib
Adesso puoi fidarti
                      Re-
Io non ti perderò
Sol- Fa La
(Stacco)
Re-
Ora
Hai le mie mani
              Sol-
Tienile ancora
                     Sib
Adesso puoi fidarti
                    Re-
Non ti perderò
(forse sì forse no...)
                    Sol-
Prendi un respiro
Lasciati andare
            Fa     La   
Datti la spinta per saltare
Re-
Ora
Hai le mie mani
              Sol-
Stringimi forte
                       Sib
Non guardare indietro
                  Re-
Non ti lascerò

venerdì 19 febbraio 2010

Ricomincio Da Qui - Malika Ayane

Video Ufficiale



Testo e Accordi

La/Do# Re7+/9  Mi/Si
Me ne accorgo così 
La/Do# Re7+/9     Mi/Si
Da un sospiro a colazione  
La/Do# Re7+/9 Mi/Si
Non mi piace sia tu
             Re7+/9 Mi

Il centro di me  
La/Do# Re7+/9 Mi
Niente mi porterò  
La/Do# Re7+/9 Mi
Solo vento tra le mani  
La/Do# Re7+/9 Mi
Più leggera sarò
La    Mi
Sospesa 
            La                Re
Sorriderò prima di andare 
 Mi            La               Re
Basterà un soffio e sparirò 
 Mi       La        Re
Forse sarà pericoloso  
Mi        La         Re 
Forse sarà la libertà  
Mi           Fa/Do Re/Si
Mi guarderai e vedrai una
Mi       Fa/Do Re/Si 
Eppure non sarò sola  
Mi  Fa/Do Re/Si 
Una novità sarà  
Mi Fa/Do Re/Si
E mi porterà
Mi

A non fermarmi mai
Sol

Non voltarmi mai
Mi

Non pentirmi mai 
Sol
Ma-a-a-ai 
          Do     Fa      Sol
Ma-a-a-a-a-a-a-a-ai
           Do           Fa         Sol
Solo il cielo avrò sopra di me            
           Do           Fa         Sol
Solo il cielo avrò sopra di me  
Do Fa Sol
(Stacco)
La/Do# Re7+/9 Mi
Ricomincio da qui 
La/Do# Re7+/9  Mi
Da un'effimera illusione
La/Do# Re7+/9  Mi
Mi risveglio e ci sei
 
           Re7+/9
Ancora tu  
Mi
Qui 
-------------------------
Re7+/9  = 000220




giovedì 18 febbraio 2010

Baby - Sonohra



Testo e Accordi

Sol- Re#
Sol- Re# Sib Fa Sol-

(Intro)
             Sol-             Re#         Sib              Fa
Piove il cielo nei tuoi occhi e io muoio dentro te, 
         Sol-         Re#          Sib         Fa
lascia tutte le carezze sulle labbra aride.
         
Sol-                Re#        
Sei un fuoco tra due specchi,
 
        Sib       Fa             Sol-
una scia nel silenzio del cuore.
La-              Fa
Anche se sei sola,
 
             Do            Sol
io non ti ho lasciata mai,
              
La-                 Fa
sangue e ghiaccio in una rosa,
 
            Do             Sol
leggo il corpo di chi sei.
 
         La-               Fa          Do       Sol
In un quadro senza voce tu dipingi l'amore
      Fa              Sol

che io non ti ho dato,  
         Fa       Sol
un dolore segreto. 
Sol Re  La
Baby, ovunque sia il tuo nome t'amo,
 
Sol Re  La
Baby, dovunque sia il tuo amore t'amo
Si- Sol        Re                 La         Sol

Baby, tutto quello che ho perso sei tu,  
         Re           La         Sol 
tutto quello che amo sei tu.
          
La-             Fa       Do                 Sol
Posso scendere l'inferno e non bruciarmi mai,
          
La-              Fa            Do          Sol
posso tutto ma non posso ripartire senza lei.
 
         La-       Fa             Do        Sol
Come petali dispersi, in un altro universo
 
     Fa             Sol
che tu mi hai lasciato,
 
        Fa         Sol 
in un bacio segreto. 
Sol Re  La
Baby, ovunque sia il tuo nome t'amo, 

Sol Re  La
Baby, dovunque sia il tuo amore t'amo
Si- Sol       Re                 La         Sol

Baby, tutto quello che ho perso sei tu, 
        Re           La         Sol 
tutto quello che amo sei tu.
Sol Re La (x2)
(Stacco)
Mi-                                     Sol 
Non c'è stato niente dopo il bene che sei stata,
Si-                Re             Mi-      Sol  La
non c'è stato niente dopo te... come te...
Sol Re
La Sol Re
(Stacco)
La
Ovunque sia il tuo nome t'amo,

Sol Re  La
Baby, ovunque sia il tuo nome t'amo,
 
Sol Re  La
Baby, dovunque sia il tuo amore t'amo
Si- Sol       Re                 La         Sol

Baby, tutto quello che ho perso sei tu, 
        Re           La         Sol 
tutto quello che amo sei tu. 
        Re           La         Sol
tutto quello che sono sei tu... 

Per Tutta La Vita - Noemi



Testo e Accordi

La-
(Intro)
La-
Per tutta la vita
Andare avanti
                       Fa
Cercare i tuoi occhi
Negli occhi degl'altri
                  Mi-
Far finta di niente
Far finta che oggi
                     Fa  
Sia un giorno normale
                    La-
Un anno che passa
Un anno in salita
                     Fa
Che senso di vuoto
Che brutta ferita
               Mi-
Delusa da te, da me,
                                 Fa
Da quello che non ti ho dato
                 Do-
Per tutta la vita
Cercare un appiglio
                      Sol#
L'autunno che passa
Ma forse sto meglio
                  Sol-
Trovarsi per caso
                                             Sol#
In un bar del centro e sentirsi speciale
                         Do-
Ma l'amore è distratto,
L'amore è confuso
                  Sol#
Tu non arrabbiarti, ma io non ti perdono
                Sol-
Delusa da te, da me,
                               Sol#  
Da quello che non mi hai dato...mai
Do-
Esplode
Re#/La#  
Il cuore
Sol#      Sol-        Sol-7
Distante anni luce fuori da me
Do-
Sei colpa mia
Re#/La#
La gelosia
Sol#      Sol-            Sol-7   Do-
Infrange tutto e resta niente...
Re-
Le solite scuse,
Le solite storie,
                Sib
Bugie, speranze,
A volte l'amore
                        La-
Mi guardo allo specchio
Mi trovo diversa
              Sib  
Mi trovo migliore
                              Re-
Un nuovo anno che passa
Un nuovo anno in salita
                    Sib
Che senso di vuoto
Che brutta ferita,
               La-
Ferita da te, da me,
                                  Sib
Da quello che non c'è stato...mai
Re-
Esplode
Fa/Do
Il cuore
Sib         La        La7
Distante anni luce fuori da me
Re-
Sei colpa mia
Fa/Do 
La gelosia
Sib        La              La7
Infrange tutto e resta niente...qui
Sib Fa/Do La/Do# Re-
(Stacco)
                   Sib
Per tutta la vita
                   Fa/Do 
andare avanti...
                     La/Do#
Un anno in salita per me,
                             La 
per te, per me, per te, per me...
Re-
Esplode
Fa/Do
Il cuore
Sib         La        La7
Distante anni luce fuori da me
Re-
Sei colpa mia
Fa/Do 
La gelosia
Sib         La               La7      Re-
Infrange tutto e resta niente...qui

mercoledì 17 febbraio 2010

Per Tutte Le Volte Che - Valerio Scanu



Testo e Accordi

Do# Sol# Sib- Fa# Do# Sol#
(Intro)
Do#          Sol#  Sib-
Per tutte le volte che 
           Fa#                          Do#
mi dici basta e basta più non è
               Sol#    Sib-                              
non corrisponde il flusso delle tue parole 
   Fa#
al battito del cuore
Do#          Sol# Sib-
per tutte le volte che 
               Fa#                          Do#
mi chiedi scusa e scusa più non è 
               Sol#   Sib-
ma trovi sempre il modo di farmi sembrare 
   Fa#
il simbolo del male 
Do# Sol# Sib- Fa#
(Stacco)
Do#          Sol# Sib-
Per tutte le volte che
           
Fa#                       Do#
è tua la colpa, forse non lo è
                    
Sol#   
ma il dubbio basta 
    Sib-                          Fa#                 Do#
a farmi ritrovare quella voglia di gridare ma,
 
                 Sol#    Sib-
poi c’è una volta in cui scatta 
      Fa#                        Do#
qualcosa fuori e dentro noi 
             Sol#    La
e tutto il resto è piccolo 
                            Si
come uno spillo impercettiible
                  Mi 

come se un giorno freddo in pieno inverno  
Do#-                          La
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
     
Si                                    Mi
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
                       
Do#-                                 La
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
 
                        Si
l'universo che ci insegue 
                                   Do# Sol# Sib- Fa#
ma ormai siamo irraggiungibili…
Do#          Sol# Sib-
Per tutte le volte che                
                  Fa#                      Do#   
un pugno al muro nulla fa perchè
           
    Sol#   Sib-         
questo dolore è dolce come il miele
          
Fa#                   Do#        Sol#
confrontato con il male che noi ci facciamo  
Sib-         Fa#                            Do#
se così potente questo amore che 
            Sol#  La
ci difendiamo con tutta la forza 
            Si
ma non basta quasi mai 
                  Mi  
come se un giorno freddo in pieno inverno  
Do#-                          La
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
     
Si                                    Mi
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
                       
Do#-                                 La
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
 
                        Si
l'universo che ci insegue 
                                   La      Si 
ma ormai siamo irraggiungibili
      La          Si
irraggiungibili
Do# Sol# Sib- Fa# Do# Sol# La Si
(Stacco)
                  Mi 
come se un giorno freddo in pieno inverno  
Do#-                          La
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
     
Si                                    Mi
noi coperti sotto il mare a far l’amore in tutti
                       
Do#-                                 La
i modi, in tutti i luoghi in tutti i laghi in tutto il mondo
 
                    Si
l'universo, l'universo, l'universo
                  Mi 
come se un giorno freddo in pieno inverno  
Do#-                          La
nudi non avessimo poi tanto freddo perchè
     
Si                                    Mi  Do#- La Si
noi coperti sotto il mare a far l’amooooo-re
                                  Do# Sol# Sib- Fa# Do#
Ma noi siamo irraggiungibili


La Cometa di Halley - Irene Grandi



Testo e Accordi

Re
Tu vuoi vivere così
       Fa#-
per inerzia e per comodità
             Si-                                     Re
per qualcosa che non riesco più a capire
         Re
e poi ami con tranquillità
              Fa#-
come un Dio lontano
                      Si-  
che non ha nè problemi
                      Re
nè miracoli da fare
           Mi-
non capisci che ci ucciderà
            La
questo nostro esistere a metà
           Re               Fa#-             Sol   Fa# 
che la casa ha i rubinetti da cambiare
Re
Eppure un tempo ridevi
                       La
e mostrandomi il cielo
Mi-                                        Sol
mi disegnavi illusioni e possibilità
Re                                    La
e la Cometa di Halley ferì il velo nero
Mi-                                           Sol
che immaginiamo nasconda la felicità
Re
tu vuoi vivere così
           Fa#-
coi vantaggi della civiltà
         Si-                           Re 
e pontifichi su ciò che ci fa male
           Re                             Fa#-
non la vedi la stupidità di una relazione
                          Si-                                         Fa#-  La
che non ha francamente neanche un asso da giocare
Re
Eppure un tempo ridevi
                       La
e mostrandomi il cielo
Mi-                                        Sol 
mi disegnavi illusioni e possibilità
Re                                   La
e la Cometa di Halley ferì il velo nero
Mi-                                           Sol
che immaginiamo nasconda la felicità
Mi-
lasciami da sola
       Si- 
fallo solo per un po’
Mi-
lascia stare
                    Re 
non pensarci più
Mi-
lasciami la radio accesa
Sol
lasciami cantare
                Fa#-                         Si-  
e qualche cosa da mangiare servirà
Re
ed una notte piangesti
                      La
guardando nel cielo
Mi-                                        Sol
mi disegnasti illusioni e possibilità
Re                                    La
e la Cometa di Halley ferì il velo nero
Mi-                                           Sol
che immaginiamo nasconda la felicità
Re        La
m-m-m  la-a-a
Mi-                                           Sol
che immaginiamo nasconda la felicità
Re           La
io ti dico addio
Mi-        Sol 
tu mi dici ciao
Re           La
io ti dico addio
Mi-        Sol  
tu mi dici ciao
         Re
Ciao.

Non è Una Canzone - Fabrizio Moro



Testo e Accordi

Mi- Sol Do La- (x2)
(Intro)
Mi-                               Sol 
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                        La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                         Sol 
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi-               Sol  
Faccio fatica a fare quello che voglio
Do                          La- 
Faccio fatica ad esprimermi al meglio
Mi-                 Sol  
Sono trent'anni che mi sento dire
Do                                   La- 
Che prima o poi qualcosa dovrà cambiare
Mi-                        Sol  
Ho fatto ogni lavoro per rispettare
Do                        La- 
Un equilibrio etico politico sociale
      Mi-                  Sol  
Economico poetico giusto e culturale
Do                        La- 
Per dire la mia per farmi rispettare
      Mi-                 Sol                             Do 
Ma niente hanno cercato di manipolarmi i sogni
                              La-                   Mi-    
Le speranze le mie idee il fisico e la mente
         Sol                           Do                   La-                     Mi-
Dopotutto sono un uomo e come l'animale segue l'animale più grande
                Sol                                 Do                                
Io dovrei seguire chi ha il potere di decidere per me
La-  
E poi mi lascia in mutande
Mi-                           Sol   
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                                La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                              Sol   
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi-                 Sol   
Faccio fatica a trovare un pretesto
Do                        La-
Faccio fatica ad essere onesto
Mi-                      Sol    
Vivo in un'ipotesi esistenziale
Do                        La-
Sono condannato all'evasione fiscale
Mi-                 Sol    
Comunicare comunicare
Do                                    La-
Questa è la parola in cui confido per salvare
Mi-                    Sol    
Una generazione forse anche due forse tre
Do                        La-
Ogni uomo deve comunicare
Mi-                          Sol    
Per resistere davvero per capire l'emisfero
       Do                       La-
Per non sentirsi solo per amare terra e cielo
Mi-                             Sol    
E trovare le parole per esprimere un disagio
Do                               La-                             Mi-
Un'emozione una paura che anche la paura più grande
       Sol                      Do          La-      
Può svanire se trovi la forza di difendere il tuo pensiero
Mi-                           Sol   
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                                La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                              Sol   
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi-                           Sol   
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                                La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                              Sol   
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi- Sol Do La-
(Stacco)
            Mi-     Sol        Do                      La-
Io sono libero di dire di fare quello che mi pare
            Mi-     Sol        Do                      La-
Io sono libero di dire di fare quello che mi pare
            Mi-     Sol        Do
Io sono libero di dire di fare
La-
Di vivere amare tornare e andare lontano da te
Mi-                           Sol   
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                                La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                              Sol   
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi-                           Sol   
Questa è la mia vita non è una prigione
Do                                La-
Perchè la mia vita è una grande occasione
Mi-                              Sol   
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la
Mi- Sol Do La- (x2)
(Stacco) Mi-                           Sol                    Do La-
Questa è la mia vita non è una prigione
Mi-                           Sol                    
Questa è la mia vita non è una canzone
Do              La-
La la la la la la la la la la

La Verità - Povia

Video Ufficiale




Testo e Accordi

Sol                                                                        Do
Mamma papà ora vi vorrei parlare, solamente dell’amore 
L’amore che mi avete dato, per tutta la vita     
    Sol
E dirvi che continuerò a ispirarvi 
                                        Do
Perché il vostro cuore è immenso
Perché il vostro cuore vola 

                         La-
Vola sopra le parole 

                         Do
Sopra tutte le persone 

                              Sol                      Si-        Do
Sopra quella convinzione di avere la verità, la verità.
Sol
Padre, ora tienimi la mano 
                         Do
Tienila vicino al cuore e potrai sentire che ti amo 

                                Sol
E mentre il mondo fa rumore
Mentre il mondo può vedere il sole
                                                    Do

Non voglio più dormire in fondo al mare
Chiedo solamente di volare
                        La-

Volare sopra le parole 
                         Do
Sopra tutte le persone
                            Sol                         Re

Sopra quella convinzione di avere la verità
Sol
Ora posso amare, ora
                  
Do
Ora posso correre e giocare
 
                            La-
Ora volo sopra le parole
 
                         Do
Sopra tutte le persone
 
                          Sol                         Re
Sopra quella convinzione di avere la verità
Sol
Mamma, che ne sanno del dolore
                               Mi-

Di quello che si può provare
                                Do

Per una disperata decisione
                                  Sol

E di quando avevi tu vent’anni
                                                               Do

Fatti di progetti e sogni in cui desideravi un figlio
Che cambiava la tua vita
                                  
La-
E che stringevi forte al cuore
 
                         Do
E poi vedevi camminare
 
                           Sol                         Re
E lentamente costruire la sua vita con dignità  
Sol
Ora posso amare, ora
                  
Do
Ora posso correre e giocare
 
                            La-
Ora volo sopra le parole
 
                         Do
Sopra tutte le persone
 
                          Sol                         Re
Sopra quella convinzione di avere la verità 
Sol
Mamma, papà, un giorno ci rincontreremo
                         Mi-                         Do

E ci stringeremo forte e faremo tante cose
                               
Sol                                       Mi-       
Quando sentirete un brivido che corre sulla vostra pelle
                             Do

È lì che io sarò presente
La vostra bambina per sempre
Sol
Ora posso amare, ora
                  
Do
Ora posso correre e giocare
 
                            La-
Ora volo sopra le parole
 
                         Do
Sopra tutte le persone
 
                          Sol                         Re
Sopra quella convinzione di avere la verità
Sol
Ora posso amare, ora, ora
Do  La- Do Sol Re
(Fine)