mercoledì 29 settembre 2010

Sei Unica - Gianluca Grignani



Testo e Accordi 


Do# Sib- Fa# Sol#
(Intro)
Do#                     Sib-
Vorrei scriver per te
     Fa#     Sol#
un disco intero
Do#                 Sib-
non è una cosa detta a caso
                 Fa#        Sol#
è quel che sento davvero
Fa#                Fa-                       Sib-
ma le prime parole che mi vengon da dire
Fa#               Fa-
sono soltanto queste
             Sib-
tu mi fai impazzire
Fa#                          Sol#
Dai dai dimmi che mi ami
                 Do#                     La
mentre fai l'amore che vale di più
Fa#                            Sol#
son sincero quando al mondo intero
       Do#                 Sib-
dico se non esistessi tu
       Fa#
ti dovrei inventare
            Re# 
ma ti farei così
               Fa#-
perché così tu sei
          La  Do#
sei unica...così
Do#                   Sib-
Sei qualcosa che io
            Fa#          Sol#
non mi riesco a spiegare
 Do#                   Sib-
ma ogni volta che vado via
     Fa#         Sol# 
da te devo tornare
Fa#           Sol#                Sib-
per restare soli occhi negli occhi
Fa#           Sol#                Sib-
e non dire niente a tutto il resto della gente
Fa#                          Sol#
Dai dai dimmi che mi ami
                 Do#                     La
mentre fai l'amore che vale di più
Fa#                            Sol#
son sincero quando al mondo intero
       Do#                 Sib-
dico se non esistessi tu
       Fa#
ti dovrei inventare
            Re#
ma ti farei così
                Fa#-
per non lasciarti mai
La
(Parlato)
Vorrei nasconderti tra le mie ali
per non farti cadere giù
per non farti trovare a terra
Do#  Sib- Fa# Sol# (x2)
tra le cose che con te non c'entrano
ma che per colpa mia ti sfiorano e ti feriscono
vorrei proteggerti dalla parte sbagliata del mondo
ma tutto quello che posso fare,
ogni volta che cado
è rialzarmi tenendoti in braccio
e riprendere il volo
Fa#                Fa-                          Sib-
Poi sposti i capelli e fai una smorfia strana
Fa#                Fa-            Sib-
che capisce soltanto chi ti ama come me
Fa#                          Sol#
Dai dai dimmi che mi ami
                 Do#                     La
mentre fai l'amore che vale di più
Fa#                            Sol#
son sincero quando al mondo intero
       Do#                 Sib-
dico se non esistessi tu
       Fa#
ti dovrei inventare
            Re# 
ma ti farei così
               Fa#-
perché così tu sei
          La  Do#
sei unica...così

venerdì 24 settembre 2010

Oggi Tocchi A Me - Loredana Errore

Versione CD



Versione mp3

Ragazza Occhi Cielo

di Loredana Errore



Testo e Accordi

Per me,
sei tu
la risposta alla guerra sei.
Per me,
sei tu
quello che amore sperano mai.
Domani mai
in eternità.
Io so solo che
che Oggi tocchi a me.

Per me,
sei tu
un pensiero attaccato qui.
Per me,
sei tu
non potevo permettermi
gioco libera
e dentro di te
perchè so che oggi tocchi a me.

L'oro unico è oro libero
luce, gioia attorno a me
un errore sarebbe pensare che tu sia oro solo per me
un errore sarebbe volere che tu sia oro solo per me.

Per me,
sei tu
santa pace che piove.
Per me,
sei tu
che disseti il mio cuore
che sei dal mattino
a quando è sera.
Gioco ancora un pò
perchè oggi tocchi a me
si tu oggi tocchi a me.

L'oro unico è oro libero
luce, gioia attorno a me
un errore sarebbe pensare che tu sia oro solo per me
un errore sarebbe volere che tu sia oro solo per me.

La-a-a la la la la la la la

Che tu sia oro solo per me

La-a-a la la la la la la la
la la la....

mercoledì 22 settembre 2010

Con Le Nuvole - Emma Marrone

Video Ufficiale



Testo

Re- La- (x2)
(Intro)
Re-                    La-
Mi sembra sia passato poco tempo
Re-                   La-
il mio orologio è fermo e non so da quanto
Re-                      La-
e non comprendo ciò che hai appena detto
   Fa      La
e tu non ti ripeti più
Re-                    La-
E adesso sembra tutto assai diverso o
Re-             La-
forse tolto il trucco dal tuo volto
Re-                 La-
Eppure ti ho parlato molto spesso
   Fa      La
e non ti riconosco più
Re-
e tutto cambia e cambierà
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
sfiderò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
     Do
per rendere la vita
più semplice di quel che è
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
bacerò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
            Do
per rendere la vita più complice
per me e per te
Re-                    La-
Mi sembra sia passato il nostro tempo
Re-                 La-
le tue poesie le foto in bianco e nero
Re-           La-
e le parole scritte sopra un muro
   Fa      La
non le leggeremo più
Re-
e tutto cambia e cambierà
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
sfiderò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
     Do
per rendere la vita
più semplice di quel che è
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
bacerò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
            Do
per rendere la vita più complice
Re-
     La- 
Immagini di me e di te
Re-
   La-                   Fa 
segnate dal tempo che
                      La
passa e lascia tracce
    Sib
di sogni soffocati nella mente
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
sfiderò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
     Do
per rendere la vita
più semplice di quel che è
Fa
Danzerò di notte con le nuvole
La-
bacerò la sorte senza piangere
Sib
come se fosse pioggia
come se fosse aria
            Do
per rendere la vita più complice
Re- La-
per me e per te
per me e per te

domenica 19 settembre 2010

Barcollo - Litfiba


Versione Live



Testo e Accordi

La- Sol
(Intro)
La-
Giungla giungla che vita assurda
Sempre a correre o a farmi mangiare
Sol
Anche oggi per i predatori
Sarà una giornata di festa
La-
Poi l’ABC è quotidiano
Cambia sempre le sue regole
Sol
Sopravvivere mimetizzarsi
      Mi-
Tra mille trabocchetti
     La-
Eh Barcollo Barcollo
Fa
Ho perso il mio controllo
Do
In equilibrio sul rasoio
       Sol
Io resisto fino in fondo
      La-
Ma Barcollo Barcollo
Fa
Oscillo sul mio mondo
Do
Non m’arrendo e non crollo
              Sol
Resto in sella fino in fondo…
La-
(Stacco)
La-
Pesce grosso mangia pesce piccolo
E' la catena che alimenta la fame
Sol
Sono lo schiavo in evoluzione
Prima mi chiamavi terrone (già)
La-
Io pago il prezzo e non c’è resto (no)
Quanto costa un grammo di libertà?
Sol
Di prender colpi e difenderci
Mi-
Siamo i campioni del mondo
     La-
Eh Barcollo Barcollo
Fa
Ho perso il mio controllo
Do
In equilibrio sul rasoio
    Sol
Io resisto fino in fondo…
La-
(Stacco)
La-
Bocca grossa mangia bocca piccola
Pesce grosso mangia pesce piccolo
Uomo grosso mangia uomo piccolo, piccolo
Voce grossa mangia voce piccola
La- Fa Do Sol (x2)
(Solo)
     La-
Eh Barcollo Barcollo
Fa
Ho perso il mio controllo
Do
In equilibrio sul rasoio
       Sol
Io resisto fino in fondo
      La-
Ma Barcollo Barcollo
Fa
Oscillo sul mio mondo
Do
Non mi arrendo e non crollo
             Sol
Resto in sella fino in fondo
La- Fa Do Sol
Oh Oh Oh Oh
La-
(Fine)

mercoledì 8 settembre 2010

Niente Più Di Me - Marco Carta



Testo e Accordi

Si Do# La#- Re#- (2)
(Intro)
Si                      Fa#
Non so niente di te
             Do#/Fa                      Re#-
lo sento quando mi rispondi così
Si                     Fa#            Do#
non so niente di te nè tu di me
Si                      Fa#
E’ una continua agonia
             Do#/Fa                      Re#-
lasciarsi vivere e non crederci più
Si                          Fa#       Do#
questa distanza non è possibile
                 Si           Do#  
lasciami una fotografia
                La#-              Re#-
che mi racconti un po’ di te.
                 Si                        Do# 
Fammi sentire come a casa mia
            La#-         Re#-
al tuo silenzio dico no
                 Si                 Do#
Prova a gridarmi come stai
                    La#-  
manda un segnale
                    Re#-
che non si sa mai 
             Si
come se non ci fosse
al mondo niente più di me.
Si                      Fa#
E mi chiedo cos’è
                 Do#
che ci allontana
                       Re#-
e ci avvicina così
Si                      Fa#
non so stare con te
                 Do#
nè senza di te
Si                      Fa#
e la leggera apatia
                     Do#                            Re#-
che spegne il sole di ogni mio desiderio
Si                             Fa#       Do#
la troppa assenza non è possibile
                 Si           Do#  
lasciami una fotografia
                La#-              Re#-
che mi racconti un po’ di te.
                 Si                        Do# 
Fammi sentire come a casa mia
            La#-         Re#-
al tuo silenzio dico no
                 Si                 Do#
Prova a gridarmi come stai
                    La#-  
manda un segnale
                    Re#-
che non si sa mai
                 Si                 Do#
prova a gridarmi come stai
                    La#-  
prendimi per mano
                    Re#-
che non so chi sei
                 Si  
come se non ci fosse al mondo
niente più di me.
                   Si                   Do#
Dimmi all’orecchio come stai
                        La#-                      Re#-
parlami piano piano che non si sa mai
                   Si                   Do#
prendimi la mano che non so chi sei
Si Do# La#- Re#- (2) 
(Stacco)
                Si                Do#  
Prova a portarmi dove sei
                    La#-  
manda un segno
                    Re#-
che non si sa mai
                 Si                 Do#
prova a gridarmi come stai
                    La#-  
prendimi per mano
                    Re#-
che non so chi sei
                 Si  
(come se non ci fosse al mondo
niente più di me).
                Si                Do#  
Prova a portarmi dove sei
                    La#-  
prendimi per mano
                    Re#-
che non so chi sei
                Si
come se non ci fosse al mondo niente più di me.

mercoledì 1 settembre 2010

La Mia Storia Con Te - Alessandra Amoroso


Testo e Accordi

Sol  Si- Mi- Do
(Intro)
Sol           Si-
Guardami bene negli occhi,
Mi-         Do                        Sol  
da troppo tempo sfuggi da me
                     Si-
sembrano lontani quasi anni luce
Mi-                     Re
quei momenti con te
La-
quando mi dicevi sei bellissima
mi facevi vivere una favola
Si-
quando mi sentivo indispensabile,
di una gioia immensa fino a piangere
Do
mentre adesso è tutto lontanissimo
Re
e ci divide un solco profondissimo
Mi-        Do
ancora ancora
     Sol            Re/Fa#
vorrei vivere intensamente
Mi-               Do
quel sogno insieme
                       Sol Re4 Re
la mia storia con te
Sol           Si-
forse non c’è via d’uscita,
Mi-             Do                   Sol
quando ogni cosa non va da se
              Si-                     Mi-
sai certe volte mi sento sola
         Re
anche con te
La-
eppure mi dicevi sei bellissima
scrivevi ti amo su ogni pagina
Si-   
quando ripetevi sei fantastica
mi sfioravi e mi sentivo unica
        Do
ora invece è tutto lontanissimo,
Re
e ci divide un solco profondissimo
Mi-        Do
ancora ancora
     Sol            Re/Fa#
vorrei vivere intensamente
       Mi-       Do
quel sogno insieme
La-                 Si-
voglio addosso le tue mani
Do                  Re
voglio vivere a colori
La-                   Si-          Do      Re
dimmi che quell’emozione ritornerà
Mi-        Do
ancora ancora
     Sol            Re/Fa#
vorrei vivere interamente
Mi-        Do
ancora ancora
     Sol            Re/Fa#
vorrei vivere immensamente
Mi-               Do
quel sogno insieme
                          Sol  Si-
la mia storia con te
                        Mi- Do
la mia storia con te

Nell' Assenzio - Luca Dirisio

Video Ufficiale



Testo e Accordi

Sol Re La- Do
(Intro)
Sol
Vorrei che il tempo non portasse via, e
Re                                
Che la gente non buttasse via mai
La-
Vorrei fidarmi di te
Do
Per darti il meglio di me
Sol
Solo il rispetto può difendere
Re    
La libertà di poter scegliere, e
La- 
Pace dove non c'è
Do
Controllo delle idee
            Sol                                     Re 
Aspetteremo insieme un nuovo sole sorgere
           La-                                      Do
E sentirai la mia energia far parte anche di te
                 Sol                                   Re 
Guarda lontano dove il bere ti è impossibile
          La-
Poi di colpo il silenzio
                   Do
Lasciarsi andare nel vento
Sol
Basta parlare in modo semplice
Re
Magari farlo senza offendere
La- 
Parlami dei tuoi guai
Do
Che forse sono anche i miei
Sol 
Per tutti quelli che riescono
Re 
A dare un senso a ciò che pensano
La-  
Perchè non smetterò mai
Do
Di pure ciò che vuoi
            Sol                                     Re 
Aspetteremo insieme un nuovo sole sorgere
           La-                                      Do
E sentirai la mia energia far parte anche di te
                 Sol                                   Re 
Guarda lontano dove il bere ti è impossibile
          La-
Poi di colpo il silenzio
               Do
Dopo un sorso di assenzio
            Sol                                     Re 
Aspetteremo insieme un nuovo sole sorgere
           La-                                      Do
E sentirai la mia energia far parte anche di te
                 Sol                                   Re 
Guarda lontano dove il bere ti è impossibile
          La-
Poi di colpo il silenzio
                 Do
E tutto non ha più senso