giovedì 28 ottobre 2010

Ho Toccato Il Cielo - Emma Marrone



Testo e Accordi

La Mi Re (x2)
(Intro)
La           Mi            Re
Avevo un uomo che, era dolce
La              Mi            Re
ho avuto un uomo che, era forte
Fa#-        Do#-           Si7
ma c'e ne uno che non ho scordato mai
         Sol 
lui sapeva amare, solo amare
         Fa#-
ed io son fuggita via
La              Mi            Re
ho avuto un uomo che, era bello
La                  Mi 
ne ho avuto un altro che
Re
raccontava mille storie,
Fa#-        Do#-           Si7
ma c'e ne uno che non ho scordato mai
       Sol
lui sapeva amare, solo amare
           Re/Fa#
non vi sto dicendo una bugia
       La         Mi
ho toccato il cielo sai,
               Re
come un aeroplano
         La      Mi 
ho sfiorato il sole sai,
         Re
sopra sul divano
         La       Mi       Re
e poi giù, più giù laggiù
                         La
chi se lo scorda più
        Mi      Re
e poi su, più su
           Sol               La Mi Re   
ma poi non l'ho visto più
                           La Mi Re
poi non l'ho visto più
La              Mi           Re
ho perso un uomo che, ora...amo
La              Mi         
ho perso un uomo che,
Re
ho cercato sempre invano
Fa#-        Do#-
se c'e qualcuno che,
     Si7
sa dirmi dove sta
              Sol
mandatemi a chiamare
                        Re/Fa#
e questa sera vi regalo
tutto quel che ho
             La         Mi
Quando tocchi il cielo sai,
              Re
come un aeroplano
         La      Mi 
e poi sfiori il sole sai,
          Re
sopra sul divano
         La       Mi      Re
e poi giù, più giù laggiù
                         La
non te lo scordi più
        Mi      Re
e poi su, più su
         Sol           La Mi Re
senza non ci vivi più
                         La Mi Re
senza non ci vivi più
Fa#-   Do#-
se c'e qualcuno che
     Si7
sa dirmi dove sta
             Sol 
mandatemi a chiamare
                               Re/Fa#
e questa volta ve lo giuro
non me ne andrò
            La    Mi  
ho toccato il cielo sai,
              Re
come un aeroplano
          La     Mi 
ho sfiorato il sole sai,
          Re
sopra sul divano
        Fa#-     Do#-   Si7 
e poi giù, più giù laggiù
                         Sol
chi se lo scorda più
                   Re/Fa#
e poi su, più su
                     La Mi Re
ora nn ci vivo più
                        La Mi Re
ora non ci vivo più
         La       Mi Re
ho toccato il cielo...
          La      Mi Re
ho toccato il cielo...
La
(Fine)

mercoledì 27 ottobre 2010

Come Spieghi - L' Aura Abela



Testo

Come spieghi
L’esistenza del bene , del male e del bene?
Come spieghi
Le stagioni, la notte, il giorno e l’uomo?
Come spieghi
Che se ci si innamora si perde il senno?
Come spieghi
Che quel che dico non è mai quello che provo?

Come spieghi
Le tragedie, gli incidenti ed i tentennamenti?
Come spieghi
Gli alieni , le astronavi, lo spazio infinito?
Come spieghi
Il dolore che si prova a perdere te e
Come spieghi
Che non esiste più cura per questo dolore?

Tu lo spieghi
Col tuo esistere e con i tuoi 23 anni
Tu lo spieghi
Con gesti che io non capirò mai

Gli anni passano ed io passerò
Le cose che ho perso non ritroverò, no
Non le ritroverò mai
Gli amanti passano e tu passerai
ma ci sono cose che non passano mai come
il bisogno d’amore, la voglia di stare bene…

Come spieghi
Le liti e dopo gli abbracci infiniti?
Come spieghi
Il bisogno di sparire, di chiuderti in te?
Come spieghi
Che spreco il mio tempo a morire

domenica 24 ottobre 2010

E Da Qui - Nek

Video Ufficiale




Testo e Accordi

La
(Intro)
La
Gli amici di sempre
        Mi
Gli abbracci più lunghi
   Si-                  Re
la musica, i libri, aprire i regali
     La                   Mi
i viaggi lontani che fanno sognare
  Si-                            Re
i film che ti restano impressi nel cuore
     La                           Mi
gli sguardi e quell'attimo prima di un bacio
    Si-                       Re
le stelle cadenti il profumo del vento
    La                Mi                      Re
la vita rimane la cosa più bella che ho..
       La                       Mi
Una stretta di mano tuo figlio che ride
      Si-                            Re
la pioggia d'agosto e il rumore del mare
    La                        Mi
un bicchiere di vino insieme a tuo padre
    Si-                       Re
aiutare qualcuno a sentirsi migliore
        La               Mi
e poi fare l'amore sotto la luna
      Si-                      Re
guardarsi e rifarlo piu forte di prima
    La                Mi                      Re
la vita rimane la cosa più bella che ho..
        La            Mi                   Si-
e da qui non c'è niente di piu naturale
      Re                                  La
che fermarsi un momento a pensare
         Mi                        Si-
che le piccole cose son quelle più vere
    Re                  La
e restano dentro di te
     Mi                     Si-
e ti fanno sentire il calore
        Re                  La
ed è quella la sola ragione
           Mi                       Si-
per guardare in avanti e capire
                       Re                 
che in fondo ti dicono quel che sei
Sol Re La Sol Re Mi
oh oh oh... 
  La                     Mi
è bello sognare di vivere meglio
   Si-                  Re
è giusto tentare di farlo sul serio
      La                      Mi
per non consumare nemmeno un secondo
      Si-                               Re 
e sentire che anche io sono parte del mondo
          Fa                          Mi                            Sol Re/Fa#
e con questa canzone dico quello che da sempre so
          Fa                Mi                      Sol Re/Fa# 
che la vita rimane la cosa più bella che ho
        Si
e da qui
           Fa#                    Do#-        Mi
non c'è niente di più naturale che fermarsi
                            Si             Fa#
un momento a pensare che le piccole cose
        Do#-                 Mi              Si
son quelle piu vere le vivi le senti e tu
       Fa#                     Do#-
ogni giorno ti renderai conto
           Mi                       Si
che sei vivo a dispetto del tempo
          Fa#                              La
quelle cose che hai dentro le avrai al tuo fianco
   Mi
e non le abbandoni più
Si Fa# Sol#-
oh oh oh oh
   Mi
e non le abbandoni più
Si Fa# Sol#-
oh oh oh oh
Mi                Si
dicono chi sei tu

venerdì 22 ottobre 2010

Singhiozzo - Negramaro

Video Ufficiale



Singolo tratto dal nuovo album "Casa 69"



Versione mp3

Sing-hiozzo

di Negramaro



Testo

Si-
Sol Fa# La Si- La Re
(Intro)
Sol           Fa#   La   Si-
Un vuoto d'aria nella gola
              La                          Re
che non riesco a di che non riesco a dire
Sol            Fa#        La   Si-
se quel che manca è la parola ormai
     La                    Re
aiutami a capi aiutami a capire
Sol       Fa#      La     Si-
è un singhiozzo di pensieri
                  La
che non mi fa parla
                 Re
che non mi fa parlare
Sol       Fa# La      Si-
o forse solo perché ieri sai
                 La
mi ha strozzato il cuo
mi ha strozzato il cuo
mi ha strozzato il cuore
Mi-                                                      La
dimmi pure amore prova almeno a respirare
piano piano amore
                             Fa#
non c'è niente da temere
solo freddo amore
                         Si-
e tu lasciami scaldare
mentre il mondo cade
                                 Mi-
come cade cado anche io
senza le parole
                           La
che vorrei poterti dire
                        Fa#
si vorrei poterti dire dire dire
che son stanco da morire
Sol Fa# La Si- La Re
(Stacco)
Sol        Fa#   La        Si-
ma è tornato il vuoto d’aria
        La                    Re
nelle mie paro nelle mie parole
Sol        Fa#       La   Si-
è un nodo stretto nella gola ormai
                   La                          Re
che non si scioglie anco che non scioglie ancora
Sol        Fa#    La       Si-
e se balbetto è che non riesco
              La                    Re
a dirti quel che pe a dirti quel che penso
Sol        Fa# La   Si- 
e preferisco tener dentro sai
      La
anziché grida anziché gridare
Mi-                                                      La
dimmi pure amore prova almeno a respirare
piano piano amore
                             Fa#
non c'è niente da temere
solo freddo amore
                         Si-
e tu lasciami scaldare
mentre il mondo cade
                                 Mi-
non ti accorgi che son io a farlo scivolare
                           La
sotto i piedi e sotto il sole
tutto il resto muore
                                   Re
senza neanche avere il tempo
il tempo di provare
                                  Si-
a far tornare indietro il sole
senza più rancore
                           Mi-
mi ripeti è freddo amore
ho perso le parole
                           La                         Fa#
che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire
                                Sol
che son stanco da morire
                            Si-
e non voglio più restare
                           Fa#
almeno lasciami il perdono
di un singhiozzo e non di un pianto
                           Si-
io non so gridare, canto
Mi- La Fa# Si-
(Stacco)
                                    Mi-
non ti accorgi che sono io a farlo scivolare
                                La
sotto i piedi e sotto il sole tutto il resto muore
                                  Re
senza neanche avere il tempo il tempo di provare
                                   Si-
a far tornare indietro il sole senza più rancore
                            Mi-
mi ripeti è freddo amore ho perso le parole
                           La                         Fa#
che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire dire dire dire
                            Si-
che son stanco da morire

giovedì 21 ottobre 2010

E' Un Peccato Morir - Zucchero

Video Ufficiale



Testo

Do
Do Fa

(Intro)
Do                 Fa  Sol
Gloria a te nell'aria
Do
Quale tu sia
        Fa                 Sol
Solo uno o solo o in compagnia
Do                  Fa Sol
Ma la vecchia storia
Fa    La-                 Sol
Yeah Yeah è un peccato morir
Do                   Fa Sol
Gloria a te ogni volta
Do                     Fa                  Sol
Siamo saprai figli tuoi ma consumiamoci
Do                   Fa Sol
uno o due alla volta
Fa    La-                      Sol
Yeah Yeah che è un peccato morir
La-
Yeah
     Fa
Ai piatti pieni a tavola
     Do                           Sol
La gente nostrana senza boria né buriana e via
La-                   Fa                              Do  
Yeah Yeah che l'anima mia va a questa bocca di sole
            Sol
Che mi toglie le parole, Yeah
Do                  Fa Sol
Gloria ai tempi d'oro
Do                   Fa              Sol
Io vi vorrei rivedere almeno prima di
Do         Fa Sol
fare centouno
Fa    La-                Sol
Yeah Yeah è un peccato morir
Fa             Sol
Yeah Yeah Yeah
Do              Sol
Gloria siamo fiori
Fa             Sol
Yeah Yeah Yeah
Do               Fa Sol
Fa' che s'innamori
Do                Fa Sol
Gloria all'uccellino
Do                      Fa           Sol
Vola da lei io non so volare dille che
Do            Fa Sol
sei felice in mano
Fa  La-          Sol
E che è un peccato morir
La-
Yeah
Fa
Ai baci della luna
            Do
Questa vacca di vita
              Sol
Che in avanti all'incontrario va
La-                  Fa
Yeah Yeah all'anima mia!
               Do                           Sol
A questa bocca di sole che mi tace le parole
Fa              Sol
Yeah Yeah Yeah
Do               Sol
Gloria siamo fiori
Fa              Sol
Yeah Yeah Yeah
Do              Fa Sol
Fa' che s'innamori
Do                  Fa Sol
Gloria a te o divino
Do                     Fa       Sol
Dove sarà l'altra vita da suino se
Do                  Fa Sol
sei nel mio destino
Fa    La-                 Sol
Yeah Yeah è un peccato morir
Do                Fa Sol
Gloria sei nell'aria
Do                      Fa             Sol
A te che fai certe cose con le cose
   Do                 Fa  Sol
di noi che siamo sabbia
Fa  La-          Sol
E che è un peccato morir
Fa  La-          Sol
E che è un peccato morir
Do
Yeah

martedì 19 ottobre 2010

Mio - Valerio Scanu

Video Ufficiale



Versione mp3

Mio

di Valerio Scanu



Testo

Mio
E mi stravolgi il sole
Mi soffochi le nuvole
e mi sporchi il cielo
Mani piene di colore
Che facce fa l’amore
Mi prendi a calci
i sogni e il cuore
Bocca piena di parole
E' Mio
Solamente mio
il ricordo e l’emozione
Della neve che vien giu fuori stagione
Della pioggia d’estate
E' Mio
Non mi sorridi mai
Lo sguardo scritto in fondo ad un pensiero
Cosa mi vorresti dire
Forse gia lo sai
Ma lo terrai nascosto nelle vene
Un misero ti voglio bene
E' Mio
Solamente mio il ricordo e l'emozione
Della neve che
Vieni giu fuori stagione
Della pioggia d'estate e
E'Mia
Solamente mia l'idea di perfezione
Delle nostre voci dentro una canzone
Tutto quello che resta
E' Mio
E tu nell'aria sei
Tra le mie mani
Dentro i respiri
Tra le parole
In tutto quello che resta
E 'Mio'.

giovedì 14 ottobre 2010

In Un Giorno Qualunque - Marco Mengoni



Testo e Accordi

Mi                     Fa#- Si                        Mi
Vedi si rimane in piedi anche se tu non ci credi
Mi                        Fa#-  Si                          Mi
Dimmi cosa vuoi sapere, cosa vuoi di questo amore
                           Do#-                    Fa#-
Anche se non respiro e non mi vedo più
                         Si                          Mi
In un giorno qualunque dove non ci sei tu
                               Do#-                            Fa#-
Anche se aspetto il giorno, quello che dico io,
                     Si                               Mi
dove ogni tuo passo si confonde col mio
Mi                             Fa#-
Forse serve un po' di tempo
Si                              Mi
Credo, spero, penso, sento
Mi                             Fa#-
Voglio essere importante
    Si                       Mi
per te e non per la gente
                           Do#-                    Fa#-
Anche se non respiro e non mi vedo più
                         Si                          Mi
In un giorno qualunque dove non ci sei tu
                              Do#-                             Fa#-
Anche se aspetto il giorno, quello che dico io,
                     Si                               Mi
dove ogni tuo passo si confonde col mio
                La                  Si
Niente da dire, niente da fare
                   La                   Si
forse c'è un tempo per riprovare
                           Do#-                        Fa#-
Perché tu sarai sempre il mio solo destino
                           Si                              Mi
Posso soltanto amarti, senza mai nessun freno
 Do#- Fa#- Si Mi
(Stacco)
                           Do#-                    Fa#-
Anche se non respiro e non mi vedo più
                         Si                          Mi
In un giorno qualunque dove non ci sei tu
Do#- Fa#- Si Mi 
(Stacco)
                 Do#-
Non ci sei, non ci sei tu
Non ci sei, non ci sei tu



Fa#-: si può usare anche LaSus2/Fa# (202200)
Si: si può usare anche SiSus4 (x24400)

martedì 12 ottobre 2010

La Notte - Modà



Testo e Accordi

Mi- La- Mi- Si
(Intro)
           Mi-
Sì sarà pure misteriosa e tenebrosa,
                            La-
quando vuole fa paura,
                                                 Mi-
Ma ti abbraccia e ti difende se l'ascolti...
                                                     Si
Se ti nascondi e cerchi dentro lei la forza per andare avanti
                                          Mi-
e non tradirla con il sole e i raggi.
                                                  La-
Mi copre dagli insulti e dalle malelingue,
                                                   Mi-
che cercan solo di ferirmi e screditarmi,
                                                         Si
mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male, senza insultarmi..
                 Mi-
Non come te che invece,
                                                    La-
hai cancellato in un momento tutto quanto.
                                                 Mi-
Ed è rimasto dentro te soltanto il peggio
per uno sbaglio ed un momento
              Si
in cui mi son sentito solo, senza coraggio.
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Mi- La-
(Stacco)
            Mi-
Dico ci riesco, poi mi perdo e ci ricasco
                              La-
nei momenti di sconforto, quando intorno a me
                Mi-                                      Si
tutto buio come, come la notte, come le botte,
come le ferite abbandonate e mai curate,
Mi-
ancora aperte.
                                                                  La-
Sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è tutto.
                                                   Mi-
Sono solo un malandrino ed un violento,
                                                    Si
per una volta provo ad ascoltare il cuore e non l'orgoglio.
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Mi- La- Mi- Si
(Stacco)
Mi-                       La-                   Re
Ma la notte so che pensi a me amore,
                       Sol       Si               Mi-
nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
                      La-                    Re
Non fingere di stare già, già bene...
                       Sol     Si
di colpo non si può dimenticare.
La-                                  Si
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.


mercoledì 6 ottobre 2010

Eminem Feat. Rihanna - Love The Way You Lie



Chitarra: Capotasto al 3°
Mi- Do Sol Re/Fa#

Testo e Accordi

Sol- Re# La# Fa/La

Just gonna stand there
And watch me burn
But that’s alright
Because I like
The way it hurts
Just gonna stand there
And hear me cry
But that’s alright
Because I love
The way you lie
I love the way you lie
I love the way you lie

I can’t tell you what it really is
I can only tell you what it feels like
And right now there’s a steel knife
In my windpipe
I can’t breathe
But I still fight
While I can fight
As long as the wrong feels right
It’s like I’m in flight
High of a love
Drunk from the hate
It’s like I’m huffing paint
And I love it the more that I suffer
I suffocate
And right before i’m about to drown
She resuscitates me
She fucking hates me
And I love it
Wait
Where you going
I’m leaving you
No you ain’t
Come back
We’re running right back
Here we go again
It’s so insane
Cause when it’s going good
It’s going great
I’m Superman
With the wind in his bag
She’s Lois Lane
But when it’s bad
It’s awful
I feel so ashamed
I snap
Who’s that dude
I don’t even know his name
I laid hands on her
I’ll never stoop so low again
I guess I don’t know my own strength

Just gonna stand there
And watch me burn
But that’s alright
Because I like
The way it hurts
Just gonna stand there
And hear me cry
But that’s alright
Because I love
The way you lie
I love the way you lie
I love the way you lie

You ever love somebody so much
You can barely breathe
When you’re with them
You meet
And neither one of you
Even know what hit ‘em
Got that warm fuzzy feeling
Yeah them chills
Used to get ‘em
Now you’re getting fucking sick
Of looking at ‘em
You swore you’ve never hit ‘em
Never do nothing to hurt ‘em
Now you’re in each other’s face
Spewing venom
And these words
When you spit ‘em
You push
Pull each other’s hair
Scratch, claw, bit ‘em
Throw ‘em down

Pin ‘em
So lost in the moments
When you’re in ‘em
It’s the rage that took over
It controls you both
So they say it’s best
To go your separate ways
Guess that they don’t know ya
Cause today
That was yesterday
Yesterday is over
It’s a different day
Sound like broken records
Playin’ over
But you promised her
Next time you’ll show restraint
You don’t get another chance
Life is no Nintendo game
But you lied again
Now you get to watch her leave
Out the window
Guess that’s why they call it window pane

Just gonna stand there
And watch me burn
But that’s alright
Because I like
The way it hurts
Just gonna stand there
And hear me cry
But that’s alright
Because I love
The way you lie
I love the way you lie
I love the way you lie

Now I know we said things
Did things
That we didn’t mean
And we fall back
Into the same patterns
Same routine
But your temper’s just as bad
As mine is
You’re the same as me
But when it comes to love
You’re just as blinded
Baby please come back
It wasn’t you
Baby it was me
Maybe our relationship
Isn’t as crazy as it seems
Maybe that’s what happens
When a tornado meets a volcano
All I know is
I love you too much
To walk away though
Come inside
Pick up your bags off the sidewalk
Don’t you hear sincerity
In my voice when I talk
Told you this is my fault
Look me in the eyeball
Next time I’m pissed
I’ll aim my fist
At the dry wall
Next time
There will be no next time
I apologize
Even though I know it’s lies
I’m tired of the games
I just want her back
I know I’m a liar
If she ever tries to fucking leave again
I’mma tie her to the bed
And set the house on fire

Just gonna stand there
And watch me burn
But that’s alright
Because I like
The way it hurts
Just gonna stand there
And hear me cry
But that’s alright
Because I love
The way you lie
I love the way you lie
I love the way you lie

martedì 5 ottobre 2010

Dimmi Cosa Sogni - Jessica Brando





Testo e Accordi

Sib Sol- Mib
(Intro)
Sib
I tuoi movimenti
Mib7+
Io disegnerò
Sol-
Un cerchio per me
Una linea per te
Mib
ma infondo non so.
Sib
Cos'è che non vedi
Re7
Cosa c'è che non ho
Sol-
Un gesto per te
Un silenzio per me
Lab
qualche volta di troppo
Mib Re-
Usa, ora, la tua assenza
Fa Do-
[Rit.] Non tentarmi ora
Re-
No, non resisterò
Mib
Resta solo l'aria
Fa
fra i ricordi che ho
Do-
Potrei dirti ancora
Re-
che mi difenderò
Mib
Resterà l'assenza ..
Sib
Dimmi cosa sogni
Re
al tuo risveglio
Sol-
Un fiore per te
Una parola da me
Mib
ma che non sia d'amore
Sib
Cos'è che mi rende
Re-
trasparente per te
Sol-
E' ingombrante per me
come due lacrime
Lab
che invadono un sorriso d'estate
Fa Do-
[Rit.] Non tentarmi ora
Re-
No, non resisterò
Mib
Resta solo l'aria
Fa
fra i ricordi che ho
Do-
Potrei dirti ancora
Re-
che mi difenderò
Mib
Resterà l'assenza ..
Fa Do- Re- Sol- Lab
Fa Do-
Non tentarmi ora
Re-
No, non resisterò
Mib
Resta solo l'aria
Fa
fra i ricordi che ho
Do-
Potrei dirti ancora
Re-
che mi difenderò
Mib-
resterà l'assenza ..
Fa Do- Fa Do- Fa Do- Fa .... Mib- Sib