giovedì 16 dicembre 2010

Christmas Lights - Coldplay

La canzone di Natale di quest'anno è Christmas Lights nuovo singolo dei Coldplay uscito l'1 dicembre. La band inglese ha deciso di fare il regalo di Natale ai propri fan, un regalo benaccetto a giudicare dal numero di visualizzazioni del video e la prima posizione su itunes. Il video inoltre, girato a Londra sul Tamigi il 25 novembre, è un omaggio a Elvis Presley, the King: sul sipario compare la scritta in latino Credo Elvem etiam vivere (Credo che Elvis viva ancora) e inoltre alle spalle della band compaiono tre violinisti con un look decisamente alla Elvis.



Testo e Accordi

Sol
Sol Do Re (x2)
(Intro)
Sol
Christmas night, another fight
                                Do Re
Tears we cried a flood
Sol
Got all kinds of poison in
                            Do Re
Of poison in my blood
Sol
I took my feet
To Oxford Street
                              Do Re
Trying to right a wrong
Sol
Just walk away
Those windows say
                                       Do Re
But I can't believe she's gone
Sol
When you're still waiting for the snow to fall
Do                             Re
Doesn't really feel like Christmas at all
Sol Do Re (x2)
(Stacco)
                Mi-                 
Up above candles on air flicker
              Do
Oh they flicker and they float
          Sol 
But I'm up here holding on
                   Re
To all those chandeliers of hope
                 Mi-
Like some drunken Elvis singing
        Do
I go singing out of tune
           Sol
Saying how I always loved you darling
Re
And I always will
Re9/Do                                              
Oh when you're still waiting for the snow to fall
Re9/Do                             Re9
Doesn't really feel like Christmas at all
Re9/Do
Still waiting for the snow to fall
Re9/Do                                Re9
It doesn't really feel like Christmas at all
Sol Re/Fa# Mi- Sol/Si Do Re
(stacco)
                          Sol
Those Christmas lights
Light up the street
                          Do              Sol
Down where the sea and city meet
                    Do                     Mi-
May all your troubles soon be gone
                      Sol                      
Oh Christmas lights keep shining on
                           Sol
Those Christmas lights
Light up the street
                     Do                  Sol
Maybe they'll bring her back to me
                   Do                  Mi-
Then all my troubles will be gone
                      Sol
Oh Christmas lights keep shining on
Sol Do Sol Do Mi- Sol
(Stacco)
                     Sol
Oh Christmas lights
                  Sol/Si
Light up the street
                   Do              Sol/Si
Light up the fireworks in me
                    Do                     Mi-
May all your troubles soon be gone
                      Sol
Oh Christmas lights keep shining on
Re Do
(Fine)


Traduzione

Notte di Natale, un'altra lotta.
Le lacrime che abbiamo versato
sono diventate un fiume,
ho tutti i tipi di veleno in me,
tutti i tipi di veleno nel mio sangue...

Mi sono incamminato verso Oxford Street,
cercando cosa è giusto o sbagliato.
Camminando lontano da quelle finestre,
ma non posso credere che lei se ne sia andata...

Quando sei ancora in attesa della neve,
non sembra per niente Natale...

Un gruppo di candele sta tremolando su di me, tremolano e fluttuano.
E io sono qui che mi aggrappo a queste candele di speranza.
E come un ubriaco in questa città sto camminando
e canto stonatamente, canto di
quanto ti ho sempre amata tesoro,
e come sempre lo farò...

Ma quando sei ancora in attesa della neve,
non sembra per niente Natale...
Aspettando ancora che la neve cada,
non sembra per niente Natale...

Quelle luci di Natale illuminano la strada,
laggiù dove il mare e la città si incontrano!
Possano tutti i tuoi problemi presto scomparire..
Oh Le luci di Natale continuino a risplendere.

Quelle luci di Natale illuminano la strada...
Forse mi hanno riportato da me,
allora tutti i miei problemi saranno scomparsi...
Ohh Le luci di Natale continuino a risplendere.

Ohh Luci di Natale illuminano le strade.
Accendono i fuochi d'artificio in me
e possano tutti i tuoi problemi presto
scomparire...
Ohh Le luci di Natale continuino a risplendere.

martedì 14 dicembre 2010

La Vita E' Uno Specchio - Ghost

Video Ufficiale



Testo

Alcune volte concedi tanto,
altre volte troppo
ma forse il troppo che sai dare
si trasforma facilmente in niente
o è l’equazione superficiale
che compie chi non sente

Chi non apprezza
o semplicemente mente
non mettere mai il muso
cambia strada
sentirai emozioni nuove
e farai capire
che non sei stato tu a sbagliare

Anche con un silenzio
che ha più volume di una parola
e più peso di un gesto
È così l’ho vissuto anch’io è così

Si è così
sto fissando quel punto che è lì
ogni tanto rifletto così
ma la vita è uno specchio
e quando ti capiterà
sarà così forse sarà così

Forse è solo, il percorso di chi guarda
con occhi trasparenti
e sa che ha voglia di farlo
per poter sentire
anche nel vuoto una fiamma accesa
e trasformare così
quella brutta sorpresa così

Si è così
sto fissando quel punto che è lì
ogni tanto rifletto così
ma la vita è uno specchio
e quando ti capiterà

Solo nel riflesso di uno specchio,
rifletti mentre il tempo scorre
e adesso cade addosso
il sogno che perdevi mentre amavi il tuo lamento
e ti chiedevi
Mente o Cuore? Mente o Cuore?
L’ansia è nel rimorso no?

È così
sto fissando quel punto che è lì
ogni tanto rifletto così
ma la vita è uno specchio
Si è così
sto fissando quel punto che è lì
ogni tanto rifletto così
ma la vita è uno specchio

La vita è uno specchio

venerdì 3 dicembre 2010

Ogni Tanto - Gianna Nannini

Ogni tanto è il titolo del nuovo singolo di Gianna Nannini uscito a una settimana esatta dalla nascita - il 26 Novembre - di Penelope, sua figlia. Il singolo anticipa l'attesissimo album Io e Te, dedicato appunto alla figlia, in uscita l'11 Gennaio 2011 contenente 11 brani inediti e una cover.

A breve uscirà anche il video ufficiale della canzone girato interamente in bianco e nero, tra Londra e Roma, e riprende le atmosfere del pittore francese Monet.

Video Ufficiale


Testo e Accordi

Do La- (x2)
(Intro)
Do            La-                    Fa                 Sol
Ogni tanto mi sorprendo un po’ t’invento un po’ ti dai
Do            La-            Sib              Sol
Ogni tanto perdo il filo forse non ci sei
Re-                Sib            Sol-          Do
Non hai nome chi ti crede fiore di ninfea
Duri un attimo
Fa             Sib 
Ogni tanto fai spavento
La-                Do
prendi tutto e non ti fermo
                                         Fa
Amor che nulla hai dato al mondo
                                            La-
Quando il tuo sguardo arriverà
                                   Sib
Sarà il dolore di un crescendo
                             Do
Sarà come vedersi dentro
                                        Fa
Amor che nulla hai dato al mondo
                                         La- 
Quando quest’alba esploderà
                              Sib 
Sarà la fine di ogni stella
                               Do
Sarà come cadere a terra
Do La-
(Stacco)
Do            La-              Fa                 Sol
Ogni tanto mi sospendo foglie al vento vengo da te
Re-           Sib        Sol-              Do
Sei celeste melodia, tutto cambierai, per un attimo
                                        Fa
Amor che nulla hai dato al mondo
                                  La-
Quando l’estate arriverà
                                   Sib
Sarà il dolore di un crescendo
                             Do
Sarà come riaverti dentro
Fa             Sib
Ogni tanto penso a te
La-                         Do
Sposti tutti i miei confini
Fa
Amor che bello darti al mondo
La- Sib Do
(Stacco)
                                    Fa
Amor che bello darsi al mondo
                                         La-
Quando quest’alba esploderà
                                   Sib
Vivrò nel fuoco di una stella
                                 Do
per lasciare con te la terra
Fa
(Fine)

Tutto L' Amore Che Ho - Jovanotti

Il 3 Dicembre esce Tutto L'Amore Che Ho il nuovo singolo che anticipa il nuovo album di Lorenzo Ora che sarà possibile acquistare in vari formati dal 25 Gennaio 2011.

Il video della canzone vede come protagonista lo stesso Lorenzo, in un ambiente alquanto surreale, perseguitato da "cattivi" che in varie occasioni tentano di farlo fuori.
Ecco la cronaca del video: Lorenzo riesce a sopravvivere ad un violento incidente stradale, dopo un'improbabile scazzottata viene aggredito da un cane, fucilato invano a pochi metri di distanza dal solito gruppo di criminali, inseguito da un motociclista ed infine quando intorno a lui si vedono solo auto che esplodono ripete nuovamente il solito gesto (un giro completo intorno a se stesso) che lo ha salvato in varie occasioni riportando infine (incredibilmente) solo qualche graffio sul volto. Niente male per un uomo che all'inizio del video prendeva a spallate gli sportelli dell'auto dove pensava di essere rimasto bloccato ed invece aveva la chiave proprio lì davanti ai suoi occhi!!!

Davvero originale il riff finale in versione videogame anni 80.

Video Ufficiale



Testo e Accordi

Do#- Sol#-  (x2)
(Intro)
            Do#-                              Sol#-
Le meraviglie in questa parte di universo,
                Do#-                        Sol#-
sembrano nate per incorniciarti il volto
             Fa#-                                   Sol#-
e se per caso dentro al caos ti avessi perso,
                 La                              Si
avrei avvertito un forte senso di irrisolto.
                 Do#-                                  Sol#-
Un grande vuoto che mi avrebbe spinto oltre,
             Do#-                             Sol#-
fino al confine estremo delle mie speranze,
               Fa#-                            Sol#- 
ti avrei cercato come un cavaliere pazzo,
           La                                 Si
avrei lottato contro il male e le sue istanze.
        Do#-                              Sol#-
I labirinti avrei percorso senza un filo,
            Do#-                                    Sol#-
nutrendomi di ciò che il suolo avrebbe offerto
               Fa#-                               Sol#- 
e a ogni confine nuovo io avrei chiesto asilo,
           La                                  Si
avrei rischiato la mia vita in mare aperto.
            Mi                                La
Considerando che l'amore non ha prezzo
            Mi                               La
sono disposto a tutto per averne un po',
            Mi                                 La
considerando che l'amore non ha prezzo
          Fa#-                         Sol#-
lo pagherò offrendo tutto l'amore,
                         Do#-
tutto l'amore che ho.
Sol#- Do#- Sol#-
(Stacco)
            Do#-                              Sol#-
Un prigioniero dentro al carce re infinito,
            Do#-                              Sol#-
mi sentirei se tu non fossi nel mio cuore,
               Fa#-                            Sol#-  
starei nascosto come molti dietro ad un dito
           Fa#-                          Si
a darla vinta ai venditori di dolore.
                 Do#-                        Sol#-
E ho visto cose riservate ai sognatori,
            Do#-                              Sol#-
ed ho bevuto il succo amaro del disprezzo,
               Fa#-                            Sol#-   
ed ho commesso tutti gli atti miei più puri.
               Fa#-                            Sol#-   
Considerando che l'amore non ha prezzo
             Mi                               La
Considerando che l'amore non ha prezzo,
            Mi                                 La
sono disposto a tutto per averne un po',
            Mi                                 La
considerando che l'amore non ha prezzo
             Fa#-                     Sol#-            
lo pagherò offrendo tutto l'amore,
                          Do#-    
tutto l'amore che ho,
Sol#- Do#- Sol#-
(Stacco)
tutto l'amore che ho.
            Do#-                              Sol#-
Senza di te sarebbe stato tutto vano,
            Do#-                                  Sol#-
come una spada che trafigge un corpo morto,
                Fa#-                          Sol#-   
senza l'amore sarei solo un ciarlatano,
                 La                                Si
come una barca che non esce mai dal porto.
Mi La (x2)
(Stacco)
             Mi                                  La
Considerando che l'amore non ha prezzo,
            Mi                                  La
sono disposto a tutto per averne un po',
            Mi                                La
considerando che l'amore non ha prezzo
             Fa#-                     Sol#-            
lo pagherò offrendo tutto l'amore,
                          Do#- Sol#- 
tutto l'amore che ho, 
                          Do#- Sol#-   
tutto l'amore che ho.
                          Fa#- Sol#-
tutto l'amore che ho.
                          Fa#- Sol#-
tutto l'amore che ho.
                          Do#- Sol#-  
tutto l'amore che ho.
Do#- Sol#-  Fa#- Sol#- Fa#- Si
(Fine)