mercoledì 12 febbraio 2014

Conta - Francesco Facchinetti

E' da ieri in rotazione radiofonica il nuovo singolo di Francesco Facchinetti, Conta, scritto da Niccolò Agliardi, canzone che accompagna la fiction della Rai Braccialetti Rossi.
A proposito del brano  Francesco Facchinetti dice:
"Quest'estate il mio amico Niccolò Agliardi mi chiede di tornare a cantare. Io gli dico che ho smesso, non è più roba per me. Mi chiede di pensarci, di ascoltare il pezzo e di decidere in tranquillità. Ci ho messo mezzo secondo a capire che quella cosa NON potevo NON farla. Oggi questa poesia scritta da mio fratello è una delle cose più belle che abbia fatto...".



Testo e Accordi

Si
Conta, la voce più sottile.
                             Sol#-
Di chi vorrebbe dire ma
         Mi
sfuma nel rumore.
Si
Conta la firma e la parola.
                                  Sol#-
Di chi ne ha una sola e sa
           Fa#
da che parte stare.
Sol#-         Fa#       Mi
Dimmi chi conta davvero
      Si           Fa#
Almeno, che forse mi addormento.
Sol#-         Fa#       Mi
Dimmi chi conta davvero.
    Si                     Fa#                         Mi
Adesso, che ho un braccialetto rosso anch'io.
Si                     Fa#           Do#-
Conta che quel giorno c'eri tu.
             Mi
Quando mi hanno detto:
Si                                Fa#              Mi
"questo è il fondo" e il fondo era più giù.
Si                    Fa#                Do#-
Conta il tuo sorriso in faccia al mio.
            Mi               Sol#-
Quando tu mi dai la mano e al polso
          Fa#               Mi
ho un braccialetto anch'io.
Sol#-      Fa#     Mi
Restami pure vicino.
Sol#-      Fa#     Mi
Restami pure vicino.
                                           Si
Che forse io non piango nemmeno.
        Mi                                Si
Che forse io non piango nemmeno.
       Mi                                Si
Che forse io non piango nemmeno.
        Sol                               Si
Che forse io non piango nemmeno.
        Sol
Che forse io non piango!
Watanga!





Nessun commento:

Posta un commento