sabato 29 novembre 2014

A Modo Tuo - Elisa

Malinconico e struggente il nuovo singolo di Elisa A Modo Tuo. Il brano è stato scritto da Ligabue ispirato dalla figlia Linda. Luciano ha voluto però regalarlo ad Elisa che l'ha aggiunto nel suo ultimo album L'Anima Vola. A Modo Tuo è il sesto brano estratto dall'album dopo L'Anima Vola, Ecco Che, Un Filo Di Seta Negli Abissi, Pagina Bianca e Maledetto Labirinto.



Testo e Accordi

Fa
(Intro)
          Fa 
Sarà difficile diventar grande
                                        Do
prima che lo diventi anche tu
             Re-
tu che farai tutte quelle domande
            Sol
io fingerò di saperne di più
           Sib Fa
sarà difficile
         Do                Re-
ma sarà come deve essere
          Sib     
metterò via i giochi
          Do             Fa
proverò a crescere
           Fa
Sarà difficile chiederti scusa
                                            Do
per un mondo che è quel che è
                Re-
io nel mio piccolo tento qualcosa
             Sol
ma cambiarlo è difficile
           Sib Fa
sarà difficile
       Do                Re-
dire tanti auguri a te
           Sib     
a ogni compleanno
            Do               Re-
vai un po' più via da me
      Fa             
A modo tuo
             Do
andrai a modo tuo
             Re-                     Sib
camminerai e cadrai, ti alzerai
                          Fa
sempre a modo tuo
           Fa
Sarà difficile vederti da dietro
                                         Do
sulla strada che imboccherai
              Re-
tutti i semafori tutti i divieti
       Sol
e le code che eviterai
           Sib Fa
sarà difficile
              Do            Re-
mentre piano ti allontanerai
         Sib
a cercar da sola
Do               Re-
quella che sarai
      Fa             
A modo tuo
              Do
andrai a modo tuo
             Re-                      Sib
camminerai e cadrai, ti alzerai
                          Fa
sempre a modo tuo
        Fa
Sarà difficile lasciarti al mondo
                                        Do
e tenere un pezzetto per me
                Re-
e nel bel mezzo del tuo girotondo
           Sol
non poterti proteggere
           Sib Fa
sarà difficile
         Do               Re-
ma sarà fin troppo semplice
            Sib
mentre tu ti giri
         Do           Fa
e continui a ridere
      Fa          
A modo tuo
             Do
andrai a modo tuo
             Re-                      Sib
camminerai e cadrai, ti alzerai
                          Fa
sempre a modo tuo





3 commenti:

Anonimo ha detto...

bellissimo il testo che si sposta da solo..otimo modo per imparare! bravo all'autore!!

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con chi mi ha preceduto. Con il testo è gli accordi che si evidenziano a tempo con la canzone, diventa semplice impararla anche a suonare con uno strumento.

anna bruno ha detto...

questa canzone è magnifica ^__^

Posta un commento