domenica 12 febbraio 2017

Sondaggio Big Sanremo 2017

Francesco Gabbani trionfa all'Ariston per la 67ma edizione del Festival di Sanremo.
In questa pagina puoi votare l'artista che più ti è piaciuto. L'ordine degli artisti rispecchia la classifica finale (prime dieci posizioni). Puoi riascoltare il brano cliccando sulla foto dell'artista o sul titolo della canzone.
Puoi dare un'occhiata al sondaggio dell'anno scorso qui.

Francesco Gabbani


Occidentali's Karma

Fiorella Mannoia


Che Sia Benedetta

Ermal Meta


Vietato Morire

Michele Bravi


Il Diario Degli Errori

Paola Turci


Fatti Bella Per Te

Sergio Sylvestre


Con Te

Fabrizio Moro


Portami Via

Elodie


Tutta Colpa Mia

Bianca Atzei


Ora Esisti Solo Tu

Samuel


Vedrai


Tra le nuove proposte segnaliamo il brano vincitore: Ora Mai di Lele.

Lele


Ora Mai


Ora Esisti Solo Tu - Bianca Atzei

A due anni dal suo debutto sul palco dell'Ariston, Bianca Atzei torna al Festival di Sanremo con Ora Esisti Solo Tu, brano scritto da Kekko Silvestre dei Modà. La canzone è contenuta nel nuovo album dell'artista, in uscita la prossima primavera.
A proposito del brano e della partecipazione a Sanremo Bianca racconta:
"La decisione di tornare a Sanremo è nata dopo la telefonata di Kekko: mi ha chiamata a notte fonda, mi ha fatto ascoltare la canzone, 'Ora esisti solo tu', mi ha colpito tantissimo e con la casa discografica abbiamo deciso di riproporci per Sanremo".



Testo e Accordi

Re# Sib (x2)
(Intro)
Re#
Ti sembra strano lo capisco
                                             Sib 
Ma era passato tanto tempo
Sib 
Da quel sapore così dolce
                                                  Re#
Che lascia una carezza addosso
Re#
Quel mio carattere un po' schivo
                                             Sib 
L'ho sotterrato già da un pezzo
                                                 Do-
E non è neanche più un ricordo
                                                    Fa
Voglio soltanto dirti tutto quello che
                                   Do-
Mi passa per la mente
                                                           Fa
Voglio fregarmene di tutto ciò che poi
Che poi, dirà la gente
Sib
Ma ti rendi conto amore
Che da quando stiamo insieme
                                      Re# Fa
Non esiste più una nuvola
Che gran voglia di partire
Che gran voglia di ballare
                             Sib
Fino a notte profondissima
Re
E sarà che se sto bene
                      Sol-       Re#
E' perchè non penso più
                           Sib
A chi mi ha fatto soffrire
                           Fa
Voglio solo cancellare
               Sib       Re#
Ora esisti solo tu
Re#
Sarà stupida e testarda
                                     Sib
Illusa, fragile ma onesta
E dico senza vergognarmi
                                                 Re#
Che questa volta è quella giusta
Re#
Amore prendimi per mano
Voglio correre veloce
                         Sib                  Do-
Come due pazzi verso il sole
Do-                                              Fa
Voglio soltanto dirti tutto quello che
Mi passa per la mente
  Do-
E poi, voglio fregarmene
                        Fa
Di tutto ciò che poi
Che poi dirà la gente
Sib
Ma ti rendi conto amore
Che da quando stiamo insieme
                             Re#
Non esiste più una nuvola
Fa
Che gran voglia di partire
Che gran voglia di ballare
                             Sib          Re
Fino a notte profondissima
Re
E sarà che se sto bene
                       Sol-    Re#
E' perchè non penso più
                               Sib
A chi mi ha fatto soffrire
                          Fa
Voglio solo cancellare
               Sib
Ora esisti solo tu
Sib Re# Fa Sib
(Stacco)
Re
E sarà che se sto bene
                      Sol-    Re#
E' perchè non penso più
                              Sib
A chi mi ha fatto soffrire
                            Fa
Voglio solo cancellare
                Sib
Ora esisti solo tu
Sib
(Fine)


Fatti Bella Per Te - Paola Turci

Assente da ben 16 anni, Paola Turci torna al Festival di Sanremo con Fatti Bella Per Te, brano che porta la sua firma. Questa è la decima volta sul palco dell'Ariston per la cantante, che nel 1989 si classificò al primo posto tra le nuove proposte con "Bambini".
Bisognerà aspettare marzo per il nuovo album di inediti dell'artista, nel frattempo la canzone in gara a Sanremo che parla della forza delle donne.
Fatti Bella Per Te è stato scritto insieme a Giulia Anania, Luca Chiaravalli e Davide Simonetta. A proposito del brano Paola racconta:
"Torno in gara al Festival di Sanremo perché mi sembra la prima volta, ma soprattutto perché ho un pezzo vero, forte, che racconta la mia storia di oggi. Il tema è l'accettazione di sé stessi, lo scegliere di piacersi, di volersi bene".



Testo e Accordi

Sol# Do- Re# Sol- (x2)
(Intro)
Sol#
Non ti trucchi
Do- 
E sei più bella
Re# 
Le mani stanche
Sol-
E sei più bella
Sol#                                       Do-
Con le ginocchia sotto il mento
                               Re#
Fuori piove a dirotto
                                     Sol-
Qualcosa dentro ti si è rotto
E sei più bella
Sol# 
Sovrappensiero
Do- 
Tutto si ferma
Re# 
Ti vesti in fretta
Sol-
E sei più bella
    Sol#                          Do- 
E dentro hai una confusione
                                          Re#
Hai messo tutto in discussione
                                         Sol- 
Sorridi e non ti importa niente, niente!
Fa-                         Sib
Se un'emozione ti cambia anche il nome
Do-                        Sol#
Tu dalle ragione, tu dalle ragione
Fa-                         Sib
Se anche il cuore richiede attenzione
     Do-
Tu fatti del bene
Re#                    Sol# 
Tu fatti bella per te!
      Do-    Re#
Per te, per te
Sol-                    Sol#
Tu fatti bella per te!
      Do- Re#
Per te
     Sol-
Per te
Sol#
Passano inverni
Do-
E sei più bella
Re#                              Sol-
E finalmente  ti lasci andare
                      Sol#
Apri le braccia
Sol#                           Do-
Ti rivedrai dentro una foto
                                     Re#
Perdonerai il tempo passato
                                  Sol-
E finalmente ammetterai che sei più bella
Fa-                         Sib
Se un'emozione ti cambia anche il nome
Do-                        Sol#
Tu dalle ragione, tu dalle ragione
Fa-                         Sib
Se anche il cuore richiede attenzione
     Do-
Tu fatti del bene
Re#                    Sol# 
Tu fatti bella per te!
      Do-    Re#
Per te, per te
Sol-                    Sol#
Tu fatti bella per te!
      Do- Re#
Per te
     Sol-
Per te
               Sol#                               Re#  Sol-
E sei più bella quando sei davvero tu
               Sol#                                Sib
E sei più bella quando non ci pensi più
Fa- Sib Do- Sol#
Fa- Sib Do- Re#
(Stacco)
Fa-                         Sib
Se un'emozione ti cambia anche il nome
Do-                        Sol#
Tu dalle ragione, tu dalle ragione
Fa-                         Sib
Se anche il cuore richiede attenzione
     Do-
Tu fatti del bene
Re#                    Sol# 
Tu fatti bella per te.
     Do- Re# Sol-
Per te
      Sol#      Do- Re# Sol-
Per te, per te
                           Sol#
Tu fatti bella per te.


Tutta Colpa Mia - Elodie

Dopo una carriera come modella, Elodie ha tentato la fortuna con X Factor per poi approdare al talent show Amici, dove ha raggiunto il secondo posto e vinto il premio della critica giornalistica. È in gara al festival di Sanremo con il brano Tutta Colpa Mia. Tra gli autori del brano spicca Emma Marrone sua coach nel talent nonché sua produttrice.
A proposito del brano Elodie racconta:
"È una mia storia, racconta il modo in cui si vive l'amore con l'altra metà. Io mi assumo le colpe, le responsabilità e vorrei che fosse così dall'altra parte, quindi chiedo all'altra persona di prendersi le responsabilità di reagire".



Testo e Accordi

Si- Mi- La Fa#
(Intro)
Si-                          Mi-
Se fosse tutta colpa mia
                              La
Non me lo perdonerei
                           Fa#
Quante volte hai detto
                               Si-
Il tempo non cancella
Si-                                     Mi-
Nella mia stanza l'odore di noi
                        La
Che non passa mai
Che lentamente
Fa#                                       Si-
Scivola come pioggia su di me
Si-
E mi bagna la faccia
Sol
Lascia un solco perfetto
La
Ti sorrido distrutta
Fa#
Sono pazza lo ammetto
    Re                                 Mi-
Amore amore amore andiamo via
                  La
Chiudo gli occhi non m'importa ma tu
Re         /Do#
Portami via
    Si-                                 Mi-
Amore amore amore amore mio
          La                                                  Fa#
Ogni giorno mi sveglio e tu sei già andato via
Ancora
Si-                           Mi-
Si forse è solo colpa mia
                             La
Così non ci pensi più
                   Fa#
Sono molto brava sai a rovinare tutto
Si-                                   Mi-
Tu sei perfetto non sbagli mai
                       La
In tutto ciò che fai
                       Fa#
Sei abile a nasconderti
Ma non sai rinunciare a me
Si-
Come solo due sguardi
Sol
Sanno tenersi la mano
La
Basta un attimo solo
Fa#
Per scappare lontano
    Re                             Mi-
Amore amore amore andiamo via
                  La
Chiudo gli occhi non m'importa ma tu
Re          /Do#
Portami via
Si-                                     Mi-
Amore amore amore amore mio
              La                                                  Fa#
Ma ogni giorno mi sveglio e tu sei già andato via
Ancora
Si-
Sono qui tra le cose da fare
    Mi-                                             La
Io cerco la calma vivendo la normalità
                                          Fa#
Nei messaggi nascondo il bene che sento
                                     Si-
Riempie i polmoni e so già
                           Mi-
Noi due siamo diversi
                           La
Ma come due pazzi
Ci urliamo contro
   Fa#
E poi passeremo la notte dicendo
Si- Re Sol La
(Stacco)
    Re                             Mi-
Amore amore amore andiamo via
                  La
Chiudo gli occhi non m'importa ma tu
Re          /Do#
Portami via
    Si-                                 Mi-
Amore amore amore amore mio
              La                                                   Re
Ma ogni giorno mi sveglio e tu sei già andato via
                                     Mi-
Amore amore amore è una follia
             La
Apro gli occhi non m'importa ma tu
Re        /Do#
Vattene via
    Si-                                   Mi-
Amore amore amore amore mio
       La
Ora spengo la luce e ti lascio
            Fa#
Questa notte ancora


Occidentali's Karma - Francesco Gabbani

Francesco Gabbani, cantautore italiano di 34 anni, ha vinto l’edizione 2017 del Festival di Sanremo con la canzone Occidentali’s Karma. Gabbani non era fra i cantanti più famosi in gara, anche se appena l'anno scorso aveva vinto l'edizione Nuove Proposte del Festival con una canzone di discreto successo, Amen: prima di allora ha suonato perlopiù in una band poco nota e lavorato come fonico. In aprile uscirà il suo terzo disco solista, che conterrà anche la canzone con cui ha vinto Sanremo.
Al secondo posto è arrivata Fiorella Mannoia, al terzo Ermal Meta.
Oltre che per la canzone in sé, durante le serate del Festival Gabbani si è fatto notare per le sue esibizioni in cui era accompagnato da un ballerino con un costume da gorilla. Nella sua seconda esibizione, invece, era stato lui a indossare il costume da gorilla.



Testo e Accordi

Sib
(Intro)
Sib
Essere o dover essere il dubbio amletico
                                                      Sol-
Contemporaneo come l'uomo del neolitico
                                       Re#
Nella tua gabbia due per tre mettiti comodo
Sib
Intellettuali nei caffè, internettologi
                                                              Sol-
Soci onorari del gruppo dei selfisti anonimi
                                  Re#
L'intelligenza è démodé
                       Do-                 Fa
Risposte facili dilemmi inutili
          Sib
AAA cercasi (cerca si)
Storie dal gran finale
Sol-
Sperasi (spera si)
Re#                               Do-
Comunque vada panta rei
                       Fa
And singing in the rain
             Re#
Lezioni di Nirvana
         Sol-
C'è il Buddha in fila indiana
      Fa                        Re-
Per tutti un'ora d'aria, di gloria
            Re#
La folla grida un mantra
    Sol-
L'evoluzione inciampa
      Fa                      Re-
La scimmia nuda balla
                              Re# Fa Sol-
Occidentali's karma
                    Fa   Re-
Occidentali's karma
                               Re#  Fa  Sol-
La scimmia nuda balla
                     Fa     Re-
Occidentali's karma
Re#                          Sib
Piovono gocce di Chanel su corpi asettici
Sol-                         Fa
Mettiti in salvo dall'odore dei tuoi simili
Do-                      Re#
Tutti tuttologi col web coca dei popoli
Sib
Oppio dei poveri
         Sib
AAA cercasi (cerca si)
Umanità virtuale
Sol-
Sex appeal (sex appeal)
Re#                              Do-
Comunque vada panta rei
                       Fa
And singing in the rain
             Re#
Lezioni di Nirvana
         Sol-
C'è il Buddha in fila indiana
      Fa                        Re-
Per tutti un'ora d'aria, di gloria
            Re#
La folla grida un mantra
    Sol-
L'evoluzione inciampa
      Fa                      Re-
La scimmia nuda balla
                              Re# Fa Sol-
Occidentali's karma
                    Fa   Re-
Occidentali's karma
                               Re#  Fa  Sol-
La scimmia nuda balla
                     Fa     Re-
Occidentali's karma
Sib                         Sol-
Quando la vita si distrae
                  Fa
Cadono gli uomini
                   Re#  Fa  Sol-
Occidentali's karma
Fa
Uuuhhhh
Re-               Re# Fa Sol-
Occidentali's karma
                       Fa    Re-  
La scimmia si rialza
Namastè alè
Sol- Fa Re-
(Stacco)
             Re#
Lezioni di Nirvana
         Sol-
C'è il Buddha in fila indiana
      Fa                        Re-
Per tutti un'ora d'aria, di gloria
            Re#
La folla grida un mantra
    Sol-
L'evoluzione inciampa
      Fa                      Re-
La scimmia nuda balla
                              Re# Fa Sol-
Occidentali's karma
                    Fa   Re-
Occidentali's karma
                               Re#  Fa  Sol-
La scimmia nuda balla
                     Fa     Re-
Occidentali's karma
Sib
Ohm


sabato 11 febbraio 2017

Vedrai - Samuel

Samuel, per la prima volta senza la sua band, partecipa tra i Big di Sanremo con il brano Vedrai, il terzo singolo estratto dal suo primo album da solista Il Codice Della Bellezza, in uscita il 24 febbraio (primi due singoli: La Risposta e Rabbia).
La canzone è stata scritta dallo stesso Samuel insieme a Riccardo Onori e Christian Rigano.



Testo e Accordi

Mi- (Re) Do (Sol) La- (Si-) Do (x2)
(Intro)
Mi-      (Re)      La-
Se siamo ancora qui
La-          (Si-)         Do        (Re)
Vuol dire che un motivo c'è
Mi-                  (Re)    La-
Lascia qualcosa tra le braccia
    La-                         (Si-)      Do             (Re)
E non questa distanza che mi sputi in faccia
Mi-         (Re)    La-
Se siamo ancora qui
La-              (Si-)     Do      (Re)
Ad imparare come illuderci
Mi-             (Re)     La-
A preoccuparci della verità
      La-                      (Si-)      Do          (Re)
Vedrai che poi il tempo non ci tradirà
La-         Si-             Do 
Sotto un vento di libeccio che dall'Africa
Do       Re           Mi-               Fa 
Soffia lieve su di noi la sua sabbia
     Mi-                     (Re)       Do               (Sol) 
Vedrai che riusciremo a dare ancora un nome
    La-               (Si-)  Do
A tutte le paure che ci fan tremare
    Mi-                     (Re)     Do        (Sol) 
E troveremo il modo per dimenticare
     La-                 (Si-)   Do
La noia, l'abitudine, la delusione
     Mi-                    (Re)       Do           (Sol) 
Vedrai che i desideri si riaccenderanno
    La-                      (Si-)      Do
Ricostruiremo il luogo in cui poi vivranno
     Mi-                     (Re)   Do         (Sol) 
Perchè noi siamo l'unica benedizione
La-                  (Si-)   Do
L'unica tragedia, l'unica ambizione
Si-
(Stacco)
Mi-       (Re)     La-
Se siamo ancora qui
La-           (Si-)    Do      (Re)
Ad ignorare le difficoltà
Mi-              (Re)               La-
Impareremo anche a comprendere
         La-                         (Si-)    Do    (Re)
Che esiste un buon motivo per insistere
La-         Si-             Do 
Sotto un vento di libeccio che dall'Africa
Do       Re           Mi-               Fa 
Soffia lieve su di noi la sua sabbia
     Mi-                     (Re)       Do               (Sol) 
Vedrai che riusciremo a dare ancora un nome
    La-               (Si-)  Do
A tutte le paure che ci fan tremare
    Mi-                     (Re)     Do        (Sol) 
E troveremo il modo per dimenticare
     La-               (Si-)   Do
La noia, l'abitudine, la delusione
     Mi-                    (Re)       Do           (Sol) 
Vedrai che i desideri si riaccenderanno
    La-                      (Si-)      Do
Ricostruiremo il luogo in cui poi vivranno
     Mi-                     (Re)   Do         (Sol) 
Perchè noi siamo l'unica benedizione
La-                  (Si-)   Do
L'unica tragedia, l'unica ambizione
      Si-             Do
Dovremo solo ricominciare
   Mi-           Re
A respirare, a navigare
     Si-                  Do 
Dovrai soltanto dimenticare
     Mi-                   Fa
La noia, il vuoto, la perfezione
     Mi-                     (Re)       Do               (Sol) 
Vedrai che riusciremo a dare ancora un nome
    La-               (Si-)  Do
A tutte le paure che ci fan tremare
    Mi-                     (Re)     Do        (Sol) 
E troveremo il modo per dimenticare
     La-               (Si-)   Do
La noia, l'abitudine, la delusione
     Mi-                    (Re)       Do           (Sol) 
Vedrai che i desideri si riaccenderanno
    La-                      (Si-)      Do
Ricostruiremo il luogo in cui poi vivranno
     Mi-                     (Re)   Do         (Sol) 
Perchè noi siamo l'unica benedizione
La-                  (Si-)   Do
L'unica tragedia, l'unica ambizione
La- Sol/Si Do
(Fine)


Il Diario Degli Errori - Michele Bravi

Michele Bravi, il vincitore della settima edizione di X-Factor, porta sul palco dell'Ariston il brano Il Diario Degli Errori, scritto da Federica Abbate e Cheope. E' alla sua prima partecipazione al Festival (aveva rifiutato di parteciparvi subito dopo la vittoria del talent, poi era stato rifiutato dalla commissione artistica).
A proposito del brano l'artista ha dichiarato:
"E' un brano perfetto, per la tonalità e i colori della mia voce, ma soprattutto perché racconta la mia vera storia: è il diario dei miei errori, professionali e personali, quelli che si fanno la prima volta che ti innamori. Nel ritornello dico 'almeno tu rimani fuori dal mio diario degli errori', perché si presuppone che il diario sia stato ormai chiuso e sia arrivata un'altra occasione".



Testo e Accordi

Mi- Re Sol
(Intro)
Mi-           Re 
Ho lasciato troppi segni
Sol
Sulla pelle già strappata
Mi-                  Re                Do
Non c'è niente che si insegni prima
               Sol
Che non l'hai provata
Mi-               Re             Do            Sol
Sono andato sempre dritto come un treno
Mi-           Re
Ho cercato nel conflitto
Do              Sol
La parvenza di un sentiero
     Re
Ho sempre fatto tutto in un modo solo mio
          Mi-
E non ho mai detto resta se potevo dire addio
          Sol
Poche volte ho dato ascolto a chi dovevo dare retta
                Re
Ma non ne ho tenuto conto
Ho sempre avuto troppa fretta
Mi-       Do        Sol
Almeno tu rimani fuori
      Re/Fa#                 Mi-
Dal mio diario degli errori
Mi-           Do             Sol
Da tutte le mie contraddizioni
    Re/Fa#                    Mi-
Da tutti i torti e le ragioni
             Do                         Sol
Dalle paure che convivono con me
              Re                         Mi-
Dalle parole di un discorso inutile
            Do          Sol
Almeno tu rimani fuori
      Re/Fa#
Dal mio diario degli errori
Mi-           Re
Ho giocato con il fuoco
Do             Sol
E qualcuna l'ho anche vinta
Mi-                     Re
Ma ci è mancato poco
Do                   Sol
Mi giocassi anche la vita
           Re 
Ho lasciato troppe volte
La mia impronta sopra il letto
         Mi-
Senza preoccuparmi troppo
Di cosa prima avevo detto
    Sol
Ho guardato nell'abisso di un mattino senza alba
         Re
Senza avere un punto fisso
                                   Mi-
O qualcuno che ti salva
Mi-            Do                Sol
Ma almeno tu rimani fuori
      Re/Fa#                 Mi-
Dal mio diario degli errori
Mi-            Do             Sol
Da tutte le mie contraddizioni
      Re                            Mi-
Da tutte le mie imperfezioni
          Do                           Sol 
Dalle paure che convivono con me
            Re                               Mi-
Dalle parole di un discorso inutile
            Do          Sol
Almeno tu rimani fuori
     Re/Fa#                       Mi-
Dal mio diario degli errori
Mi- Do Sol Re/Fa# (x2)
(Stacco)
Mi-       Do       Sol 
Almeno tu rimani fuori
      Re/Fa#             Do
Dal mio diario degli errori